La macchina della morte. Notize da un mondo in cui le persone sanno di che morte morire

La macchina della morte. Notize da un mondo in cui le persone sanno di che morte morire - G. Garbellini | Kritjur.org Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza PDF, TXT, FB2. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza ePUB. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
G. Garbellini
DIMENSIONE
10,30 MB
NOME DEL FILE
La macchina della morte. Notize da un mondo in cui le persone sanno di che morte morire.pdf
ISBN
5104039266471

DESCRIZIONE

La macchina è stata inventata quasi per caso qualche anno fa. Con un semplice esame del sangue sa predire il modo in cui lasceremo questo mondo. Nessuna data. Nessun dettaglio. Solo un foglietto di carta con poche parole, insieme precise e insopportabilmente vaghe. Un oracolo infallibile, criptico e beffardo. Spaziando dall'umorismo alla fantascienza, dall'horror all'avventura, trentaquattro racconti di autori diversi immaginano mondi in cui il fatale responso della Macchina della Morte diviene il fondamento di una nuova gerarchia sociale o una semplice voce del curriculum, un mostro pervasivo contro cui lottare o una moda passeggera, il dato che può bruciare la carriera di un politico o il centro di nuovi giochi di società. Trentaquattro voci diverse per indagare come cambierebbero i rapporti umani e il lavoro, gli ospedali e le scuole, la giustizia e il crimine. Saremmo più liberi o vivremmo incatenati a quella sentenza ineluttabile, condizionati in ogni scelta da un destino che può materializzarsi in qualsiasi momento? Saremmo morbosamente attratti da ciò che ci ucciderà o cercheremmo di fingere con noi stessi di non sapere nulla? Sfideremmo la macchina cercando di smentire il suo verdetto o cambieremmo la nostra vita nel tentativo di allontanare il più possibile un finale già scritto? Un gioco, certo. Ma anche un modo per riflettere sulla nostra ossessione di voler sapere tutto, di svelare anche l'ultimo mistero, che ci porta soltanto a spingere un po' più in là i confini dell'incertezza.

Nessun dettaglio. Solo un foglietto di carta con poche parole, insieme precise e insopportabilmente vaghe.

E' il 2005 e Ryan North, Matthew Bennardo e David Malki!, tre giovani scrittori statunitensi, pubblicano sul loro blog il testo che segue:. E' stato inventato un congegno in grado di definire, con un semplice esame del sangue, come si morirà. Nelle abitazioni in cui sono presenti persone positive al tampone, in isolamento o in quarantena obbligatoria, deve essere interrotta la raccolta differenziata e tutti i rifiuti domestici, indipendentemente dalla loro natura (includendo fazzoletti, rotoli di carta, teli monouso, mascherine e guanti), devono essere considerati indifferenziati e, pertanto, gettati all'interno del contenitore ... 12 fatti scientifici che (forse) non sapevi sulla morte Da quello che accade "dopo" alla scienza della "luce in fondo al tunnel", dai geni-zombie alla questione dei sepolti vivi: 12 pillole di scienza sul fenomeno che rende la vita possibile. Su Sky TG24 le news di oggi e le ultime notizie dal mondo, aggiornate in tempo reale. Berrino: «La morte può essere bellissima.

LIBRI CORRELATI