Le prime luci del mattino

Le prime luci del mattino - Fabio Volo | Kritjur.org Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza PDF, TXT, FB2. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza ePUB. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Fabio Volo
DIMENSIONE
7,92 MB
NOME DEL FILE
Le prime luci del mattino.pdf
ISBN
9011016946524

DESCRIZIONE

Elena non è soddisfatta della sua vita. Il suo matrimonio si trascina stancamente, senza passione né curiosità. Suo marito è diventato ormai come un fratello: "Non viviamo insieme, insieme ammazziamo il tempo. Abbiamo stupidamente pensato che due infelicità unite potessero dar vita a una felicità". Ha sempre deciso in anticipo come doveva essere la sua vita: la scuola da fare, l'università, l'uomo da sposare... perfino il colore del divano. E diventata moglie prima di diventare donna. Finché un giorno sente che qualcosa inizia a scricchiolare. La passione e il desiderio si affacciano nella sua quotidianità, costringendola a mettersi in discussione. Elena si rende conto che un altro modo di vivere è possibile. Forse lei si merita di più, forse anche lei si merita la felicità. Basta solo trovare il coraggio di provare, di buttarsi, magari di sbagliare. "Per anni ho aspettato che la mia vita cambiasse, invece ora so che era lei ad aspettare che cambiassi io". Un libro sincero e intenso, capace di affrontare i sentimenti senza trucchi o giri di parole, e di portarci faccia a faccia con le nostre emozioni più vere.

Elena si sente come se la sua identità le stesse sfuggendo dalle mani e le pare che ... Le prime luci del mattino. Condividi su Facebook.

Il suo matrimonio si trascina stancamente, senza passione né curiosità. Suo marito è diventato ormai come un Le prime luci del mattino Nuovo anno vecchie abitudini ;-) Per fare questa foto ho voluto sfidare la neve ghiacciata e il freddo pungente (l'auto mi segnava -9).

LIBRI CORRELATI