Le benevole

Le benevole - Jonathan Littell | Kritjur.org Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza PDF, TXT, FB2. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza ePUB. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Jonathan Littell
DIMENSIONE
3,2 MB
NOME DEL FILE
Le benevole.pdf
ISBN
3148691472647

DESCRIZIONE

Maximilian Aue dirige una fabbrica di merletti nel Nord della Francia, la guerra è ormai lontana. E nato in Alsazia da madre francese: parla così bene la lingua materna che non ha avuto difficoltà a nascondere, durante il caos del dopoguerra, il suo passato da ufficiale delle SS. Racconta la sua storia senza alcun rimorso. Infanzia in Francia, studi di diritto e di economia politica in Germania: il giovane Maximilian è intelligente, colto, omosessuale (in lui l'omosessualità si lega all'incesto, all'amore morboso per la sorella). Sorpreso in un luogo compromettente, viene salvato da un giovane SS che lo prende sotto la sua protezione: Max entra nelle SS anche perché è affascinato dall'ideologia nazista. Dopo essere stato a Parigi, passa sul fronte orientale: in qualità di ufficiale redige rapporti per i vertici del Reich sull'avanzare della campagna di Russia. Ferito alla testa a Stalingrado, si salva per miracolo e diventa un eroe nazionale. In seguito lavora a stretto contatto con Himmler per riorganizzare i campi di concentramento, e viene spedito a cercare in Ungheria manodopera per le industrie belliche. A Berlino si dedica alla scherma e al nuoto; assiste ai concerti diretti da Karajan e Furtwangler; ha una sterile storia sentimentale con una donna. Dopo un tentativo di fuga in Pomerania, ritorna nella capitale e vive il crepuscolo del nazismo. Un affresco epico e tragico, che fa rivivere la tragedia della seconda guerra mondiale dal punto di vista ripugnante dei carnefici.

Scritto originariamente in francese, il romanzo narra in prima persona la storia di Maximilien Aue, un ex ufficiale delle SS attivamente coinvolto nell'Olocausto. benevolo e malevolo Si dice benevolo o benevole?Malevolo o malevole?L'unica forma corretta è benevolo, malevolo, perché questi aggettivi ci vengono dagli aggettivi latini malèvolus e benèvolus, della seconda declinazione, e la terminazione -us latina si trasforma normalmente nella desinenza -o del maschile italiano. La forma errata benevole, malevole è certo dovuta all'analogia con i ... Le benevole, Libro di Jonathan Littell.

Il occupe une place spécifique dans la société civile, complémentaire et non concurrentielle au travail rémunéré. Recensione del libro "Le benevole" di Jonathan Littell: trama e commenti. Grande affresco epico e tragico, non romanzo storico, ma storia assoluta in cui sembrano condensarsi i temi di tutta ... Le Bénévole est un film réalisé par Jean-Pierre Mocky avec Michel Serrault, Bernard Farcy.

LIBRI CORRELATI