Una civiltà di schiavi

Una civiltà di schiavi - Albert Bencic | Kritjur.org Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Albert Bencic
DIMENSIONE
4,82 MB
NOME DEL FILE
Una civiltà di schiavi.pdf
ISBN
3895219345946

DESCRIZIONE

Padroni di terreni e padroni di umani. Padroneggiavano in due modi: nel primo, erano i ricchi padroni che padroneggiavano sui poveri padroni; nel secondo modo tanto i ricchi padroni che i poveri padroni padroneggiavano sugli schiavi. Fin dalla nascita dei padroni, meglio dalla nascita della civiltà, delle proprietà e dei padroni, nascono due grandi gruppi, che si dividono il potere delle masse infine, dopo i grandi e piccoli padroni di terreni, di umani e di schiavi arriveranno anche i padroni di anime. I sacerdoti. Questa sarà la vita che vivranno tutti i popoli sulla lunga e tortuosa strada, della civiltà, a causa della proprietà e, dei padroni. Una civiltà che non potrà vivere senza guerre, rivolte e rivoluzioni. Tutto potrà finire solamente quando queste termineranno.

Uno stereotipo che difficilmente potrà essere cancellato, Briseide è una donna innamorata di colui che l'ha resa schiava e non mette in discussione né il passato, il suo essere stata "bottino di guerra", né il suo futuro, l'essere messa in secondo piano rispetto alla sposa ufficiale.Decisione che dimostra la completa sottomissione della donna alla legge del più forte, nonché la fedeltà indiscussa al nuovo padrone. La condizione degli schiavi romani nell'antica Roma. La schiavitù nel mondo antico.

Una civiltà completamente schiava.. Mi chiedo se non sia vero che "dare l'illusione di essere liberi..

LIBRI CORRELATI