Il cane nero

Il cane nero - Rebecca Hunt | Kritjur.org Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Rebecca Hunt
DIMENSIONE
12,93 MB
NOME DEL FILE
Il cane nero.pdf
ISBN
2029506580002

DESCRIZIONE

Il 22 luglio 1964, nella sua dimora tra le tranquille colline del Kent, Winston Churchill si sveglia di buon'ora e si ritrova in compagnia di una vecchia conoscenza, un ospite tutt'altro che gradito. E un gigantesco cane nero e, dal buio del suo angolo, non gli toglie gli occhi di dosso. Qualche ora più tardi, nella sua casetta a schiera, la giovane Esther si prepara ad accogliere un aspirante inquilino. Le basta però scorgerne la sagoma attraverso il vetro della porta per inorridire: sembra un materasso, tanto è imponente. E il cane nero e ha in mente un solo obiettivo: installarsi a casa sua. Invadente, impertinente, a tratti maligno, all'occorrenza il cane nero sa dar prova di un carisma irresistibile. Fiuta le sue vittime, ne addenta le coscienze, gioca sadicamente con i loro destini, ma può anche essere una presenza seducente che riempie la giornata.

Continua a leggere per scoprire di cosa si tratta) La sindrome del cane nero è una patologia che non colpisce i cani, ma bensì gli umani. Cane nero anti jella: la credenza dimenticata. Chiudiamo le nostre riflessioni con una credenza in controtendenza, che è stata dimenticata da molti: in passato non solo si pensava che il cane nero non fosse malvagio, ma si credeva che addirittura difendesse dalla jella. La trama e le recensioni di Il cane nero, romanzo di Rebecca Hunt edito da Ponte alle Grazie.

Il cane abbaiò selvaggio, mentre mi prendeva dietro lungo le scale impolverate di quel vecchio edificio. Arrivai fino in cima e chiusi la botola che dava sulle scale.

LIBRI CORRELATI