La Chiesa è compatibile con la democrazia?

La Chiesa è compatibile con la democrazia? - Michele Martelli | Kritjur.org Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Michele Martelli
DIMENSIONE
8,90 MB
NOME DEL FILE
La Chiesa è compatibile con la democrazia?.pdf
ISBN
4775754105082

DESCRIZIONE

Il papato e l'alto clero cattolico hanno mai accettato i principi costituzionali che sono alla base dei moderni stati occidentali? O li hanno invece sempre osteggiati? La questione riguarda l'uguaglianza, l'autonomia individuale, i diritti umani e civili, la separazione dei poteri, la sovranità popolare, la laicità dello Stato. La democrazia trova nelle gerarchie ecclesiastiche un alleato o un avversario? Come e quanto il Vaticano incide ancora oggi sull'elettorato, sui partiti politici e persino sul Parlamento della nostra Repubblica? Esaminando i documenti ufficiali di papi, sinodi e concilii emerge chiaramente che la chiesa gerarchica non solo è ancora lontanissima dalla democrazia ma ne costituisce, soprattutto in Italia, il principale ostacolo.

Il calvario di un giornale ribelle (1892-1925) e del suo direttore Giovanni de Nava (Giva) CHIESA, DEMOCRAZIA E ANTIDEMOCRAZIA Pubblichiamo un capitolo dal libro "La Chiesa è compatibile con la democrazia?" di Michele Martelli, in questi giorni in libreria per Manifestolibri. Di Michele Martelli.

La maggioranza ha sempre ragione? Le minoranze devono adattarsi al volere della maggioranza? E qual è il corretto atteggiamento democratico verso le persone più deboli? 4. Qual è il ruolo della scuola nella democrazia? Flores d'Arcais: "La Chiesa di Ratzinger e della CEI è compatibile con la democrazia liberale?" (VIDEO) Una sintesi dell'intervento di Paolo Flores d'Arcais il 19 maggio 2010 a Reggio Emilia, nell'ambito del ciclo di conferenze " Elogio della laicità e del pensiero critico ", promosso da Iniziativa Laica e Arci di Reggio Emilia e da Libera Cittadinanza e UDU - Unione Degli Universitari di Parma. La fede è compatibile con la democrazia a una condizione: che non sia etero-diretta da un potere dogmatico.

LIBRI CORRELATI