Unità Chiesa universale

Unità Chiesa universale Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
DIMENSIONE
10,79 MB
NOME DEL FILE
Unità Chiesa universale.pdf
ISBN
5623897380854

DESCRIZIONE

Che cosa significa oggi pronunciare la parola "sovrano"? Concetto fondativo eppure oggi inaccessibile. Come scioglierne i nodi? Se la storia umana si dipana nella stratificazione dei significati che la sovranità ha assunto, il tentativo di comprenderla è una sfida per il pensiero. Gli autori di questo volume hanno voluto accogliere tale sfida senza pretendere di esaurirne la portata, e hanno cercato di mettere a fuoco i punti di resistenza e quelli di cedimento di una nozione tanto sfuggente quanto -in realtà - di attualità bruciante. L'esito, per nulla scontato, è la scoperta di una divisione, di una dis-giunzione che attraversa l'idea di sovranità come pure il sapere che prova a interrogarla. Sovranità è ciò che costituisce legami nella forma del controllo e del dominio, ma necessità essa stessa di annodarsi, di rimanere se stessa, di giustificarsi nella sua identità. Interrogare tale disgiunzione piuttosto che il lamento anti-nichilista - potrebbe forse aprire un varco nelle forme mediatiche e spettacolari in cui oggi si attua la sua espressione.

Formata da 24 Chiese sui iuris, la Chiesa latina in ... ecumenismo. Impegno volto a promuovere l'unità dei cristiani.

Prima di lui Giovanni XXIII aveva parlato di un bene comune universale (Pacem in terris, 7, 100, 132 ss) che postulerebbe una autorità politica di eguali dimensioni, dato che senza autorità non si può perseguire il bene comune. La Chiesa è comunione articolata di carismi e ministeri nella Chiesa locale, e comunione cattolica delle Chiese particolari nell'unità della Chiesa universale, che in esse è presente e di esse vive (cf. LG 23), raccolta intorno al Vescovo della Chiesa di Roma, che «presiede nell'amore». A ognuno dà un dono e tutti raduna in unità.

LIBRI CORRELATI