Riflessioni laiche su Gesù, Giuseppe e Maria

Riflessioni laiche su Gesù, Giuseppe e Maria - Lorenzo Divittorio | Kritjur.org Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Lorenzo Divittorio
DIMENSIONE
3,9 MB
NOME DEL FILE
Riflessioni laiche su Gesù, Giuseppe e Maria.pdf
ISBN
8199869266886

DESCRIZIONE

"La ricerca della verità e la sete di conoscenza sono un patrimonio inscindibile del genere umano. Spinti dalle medesime motivazioni, ci siamo incanalati a sondare ed a rileggere quel mondo religioso cattolico che col suo folklore ha occupato tanta parte della nostra immaginazione sin dalla tenera età. La sua analisi ci ha fatto scoprire come quel paffutello bambino dei presepi natalizi, quella figura di giovanile donnetta con accanto un un barbuto vecchietto e la presenza immancabile di personaggi dai vestiti originali, passati al setaccio della critica, si sono rivelati del tutto inesistenti, come personaggi evanescenti, oggetto di una bella favola ed un ben riuscito motivo di proselitismo. Nulla di vero, nulla di storico v'è, dunque, nelle narrazioni bibliche ed il presente saggio ne offre sufficienti motivi di conferma."

Venerata come "Santissima Madre di Dio" dai cattolici e dagli ortodossi, in Italia sono usati anche i titoli di Madonna, Maria Vergine, Maria Immacolata, Maria Assunta, Maria Ausiliatrice, Maria Consolata. Gesù: I miei figli laici non sono degni di esercitare il Ministero Eucaristico! Set 23, 2019 Jesus Maria 29/8/2017: Ancora una volta vi dico: Voi [laici] non siete degni di toccarmi," Noli me tangere! Gesù, Giuseppe e Maria, assistetemi nell'ultima mia agonia. Gesù, Giuseppe e Maria, spiri in pace con voi l'anima mia.

Nel Vangelo, gli evangelisti hanno preferito tacere totalmente, Giuseppe è l'uomo del silenzio, fu colui che, per missione ricevuta, si prese cura di Gesù e di Maria. Allora chiediamo soccorso ai santi genitori Maria e Giuseppe, affinché ci aiutino a vedere nei nostri figli, anche quando ci fanno arrabbiare (non parliamo di voi che siete brave persone, ma di me e Filomena che non lo siamo)…anche nei momenti che ci sembrano i peggiori figli di questo mondo…possiamo scorgere in loro una persona degna di stima, una dimora dello Spirito di Dio. Stasera su RaiPlay «Bar Giuseppe», il nuovo film inedito del regista: «Mi ha ispirato il libro del cardinal Ravasi» Giulio Base: «Il mio film sul padre di Gesù, una storia di accoglienza» 1) La figura di Maria Maddalena Scrive Tornielli: "Secondo l'autore del Codice da Vinci , Gesù era sposato con la Maddalena, aveva avuto dei figli da lei prima di morire in croce. Il Nazareno non era «figlio di Dio», ma soltanto un grande profeta, un «maestro», trascinatore di folle, ma per nulla divino. Riflessioni su Nulla.

LIBRI CORRELATI