La bellezza è costitutiva della liturgia?

La bellezza è costitutiva della liturgia? - Enzo Bianchi | Kritjur.org Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Enzo Bianchi
DIMENSIONE
4,10 MB
NOME DEL FILE
La bellezza è costitutiva della liturgia?.pdf
ISBN
1644653391340

DESCRIZIONE

L'uomo cerca la bellezza, ne è affamato, e alla bellezza è disposto a piegarsi; ma il discernimento della bellezza rivelativa di Dio e della sua azione richiede un'educazione dell'intelligenza del cuore, un cammino ascetico mai concluso, una faticosa ricerca del senso inscritto in ogni bellezza. La bellezza è escatologica, come l'amore, come la comunione. Nella nostra condizione di pellegrini verso il Regno tendiamo a una pienezza che non ci è data. Così la bellezza della liturgia va definita e misurata sulla capacità che essa ha di fare spazio al Signore, di fare segno alla presenza efficace di Cristo.

Le parole di Papa Francesco, al n. 24 dell'esortazione apostolica Evan- Non è la morte la più grande sventura, ma la dannazione".

Libri. VAI Ricerca Ciao Scegli il ... La bellezza è escatologica, come l'amore, come la comunione.

LIBRI CORRELATI