Collalto. Storia di un casato millenario

Collalto. Storia di un casato millenario - Pierandrea Moro | Kritjur.org Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Pierandrea Moro
DIMENSIONE
5,66 MB
NOME DEL FILE
Collalto. Storia di un casato millenario.pdf
ISBN
8320699393429

DESCRIZIONE

Nell'ottobre del 958 Berengario II d'Ivrea, re d'Italia, concedeva a un eminente personaggio dell'area trevigiana di nome Rambaldo la corte pubblica di Lovadina, sulla riva destra del fiume Piave. Si trattava del capostipite della famiglia dei conti di Treviso, più tardi noti come Collalto, che diverranno tra i maggiori protagonisti delle vicende storiche di questo territorio lungo tutti i secoli successivi. Con la fondazione, e la sua costante cura, dell'abbazia di Sant'Eustachio a Nervesa (1062) e l'edificazione dei castelli di Collalto (1110) e di San Salvatore (1245), a presidio del medio Piave, il casato seppe costruire e difendere nel tempo un organismo territoriale, di stretta emanazione imperiale, sul genere di quello dei piccoli stati padani dei Correggio, dei Pico della Mirandola, dei Gonzaga o dei Guastalla con cui i Collalto intrecciarono assai spesso gli interessi famigliari grazie ad accorti matrimoni.

Storia di un casato millenario. Agnese Zanasi I colori primari.

Nel 1245 i conti acquistarono anche la collina di San Salvatore in quel di Susegana e nel 1312 i diritti feudali della casata furono confermati dall'imperatore Arrigo VII. Acquista l'eBook Collalto di Pierandrea Moro in offerta, scaricalo in formato epub o pdf su La Feltrinelli. Presentazione del volume "Collalto. Storia di un casato millenario" di Pierandrea Moro.

LIBRI CORRELATI