L'uomo e la donna. Dalla Genesi all'Apocalisse

L'uomo e la donna. Dalla Genesi all'Apocalisse - Yves Simoens | Kritjur.org Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Yves Simoens
DIMENSIONE
11,47 MB
NOME DEL FILE
L'uomo e la donna. Dalla Genesi all'Apocalisse.pdf
ISBN
9811457729080

DESCRIZIONE

La relazione fondamentale tra l'uomo e la donna costituisce il punto di partenza di un'antropologia biblica e cristiana. La Genesi celebra come un canto il fatto che Dio è in se stesso relazione e i libri profetici celebrano l'alleanza mediante la simbologia del Signore-Sposo e del popolo-sposa. I testi di Isaia, Ezechiele, Geremia, Osea e Zaccaria rivelano la fedeltà di Dio, mai vinta dall'infedeltà della sua eletta, mentre il Cantico dei Cantici corona lo sviluppo della relazione fra l'uomo e la donna facendone il luogo di una lode che non risparmiané la sofferenza né la prova del male. Il racconto dell'annunciazione nel Vangelo di Luca serve da portico di ingresso nel Nuovo Testamento. La sua tela è intessuta di reminiscenze esplicite e implicite dell'Antico, che porta in sé una pienezza di cui si attende il compimento. I Vangeli di Luca e di Giovanni, con l'Apocalisse al termine delle Scritture, ne offrono mediazioni equilibrate: il Signore dell'alleanza dona vita in pienezza grazie alla fine dei tempi anticipata nell'incarnazione e nella pasqua di Cristo.

Servizio Maurizio Troccoli Conversando con Pantaleo Cella, studioso e poeta. Servizio Maurizio Troccoli. Copertina di Yves Simoens, L'uomo e la donna.

La divide poi in due parti eguali: l'uomo e la donna.. In ebraico, questi termini hanno la stessa radice: l'uomo è ish; la donna è la ishshah.

LIBRI CORRELATI