I confini del patto. Il governo dell'immigrazione in Italia

I confini del patto. Il governo dell'immigrazione in Italia - Guido Bolaffi | Kritjur.org Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza PDF, TXT, FB2. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza ePUB. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Guido Bolaffi
DIMENSIONE
12,96 MB
NOME DEL FILE
I confini del patto. Il governo dell'immigrazione in Italia.pdf
ISBN
8043536425052

DESCRIZIONE

Tra allarmismi e sanatorie, tra vischiosità giuridiche e avventate fughe in avanti, la questione migratoria ha segnato la fine del secolo scorso e pone interrogativi non eludibili per quello appena iniziato. In Italia amministrazioni e classi dirigenti, pur consapevoli dell'irreversibilità di questo processo, faticano ad esprimere una cultura di governo e a precisare le linee per un intervento coerente. L'immigrazione mette alla prova tanto le terapie d'urto che le facili professioni di multiculturalismo. Il nodo cruciale dell'attuale dibattito politico e istituzionale riguarda perciò i confini entro cui, nel nostro paese, è possibile stabilire condizioni realistiche ed accettabili in grado di bilanciare costi sociali e i benefici economici che l'immigrazione porta con sé. Pochi sanno che nel Milanese ormai ben il 63 per cento delle imprese impiega personale straniero. Ed è arduo spiegare come e perché la nuova ricchezza prodotta dagli immigrati non si ripartisca in maniera uguale tra i diversi settori della società. I rischi maggiori non vengono tanto dall'incontro di razze, religioni e culture, quanto piuttosto dalla difficoltà a siglare un nuovo patto tra 'noi' e 'loro', fissando con chiarezza regole e procedure in grado di rassicurare gli Italiani e di consentire agli immigrati che lo vogliono, e lo meritano, di lasciare la condizione di stranieri per passare a quella di nuovi cittadini.

Definizione e cause. Viene definita come il trasferimento permanente o lo spostamento temporaneo di persone in un paese diverso da quello d'origine e ha generalmente motore propulsivo in eventi o condizioni drammatiche, le quali spingono gli individui ad abbandonare la propria ... Guida all'integrazione degli immigrati in Italia / [redatto da Paolo Tessitori] Guida all'integrazione dei lavoratori stranieri in Italia / ALEF, Associazione Lavoratori Emigrati del Friuli-Venezia Giulia ALEF: I confini del patto : il governo dell'immigrazione in Italia / Guido Bolaffi Bolaffi, Guido L'Italia, per gran parte della sua storia dall'unità in poi, è stata un paese di emigrazione e si stima che tra il 1876 e il 1976 partirono oltre 24 milioni di persone (con una punta massima nel 1913 di oltre 870.000 partenze), al punto che oggi si parla di grande emigrazione o diaspora italiana..

Email This BlogThis! Share to Twitter Share to Facebook Share to Pinterest. No comments: Post a Comment.

LIBRI CORRELATI