L'impero britannico e il governo delle colonie. Il Board of Trade and Plantations (secc. XVII-XVIII)

L'impero britannico e il governo delle colonie. Il Board of Trade and Plantations (secc. XVII-XVIII) - Fausto Ermete Carbone | Kritjur.org Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Fausto Ermete Carbone
DIMENSIONE
3,79 MB
NOME DEL FILE
L'impero britannico e il governo delle colonie. Il Board of Trade and Plantations (secc. XVII-XVIII).pdf
ISBN
4612629322295

DESCRIZIONE

All'indomani della Gloriosa rivoluzione, l'Inghilterra visse una fase caratterizzata da un radicale cambiamento. Il sovrano, Guglielmo in d'Orange, si trovò a gestire una tanto profonda quanto indispensabile riforma di alcuni organi dello Stato, soprattutto alla luce dell'espansione coloniale, con la conseguente acquisizione di vasti territori che abbisognavano di un efficiente sistema di controllo politico e amministrativo. A tale necessità avrebbe dovuto rispondere il Board of Trade and Plantations, un organismo dal quale, a partire dal 1696, sarebbero passati qualsiasi comunicazione e provvedimento relativi alla politica e all'economia delle colonie. Del Board avrebbe fatto parte anche lo stesso John Locke, ritenuto il padre del liberalismo classico.

L'Inghilterra del diciottesimo secolo aveva il 3 % della produzione mondiale contro il 24% dell'India e la popolazione indiana era 20 volte quella inglese, era impensabile che la Gran Bretagna potesse dominarla ma con la guerra dei sette anni si ebbe la svolta che portò l'impero Britannico a dominare il mondo. Il colonialismo italiano ebbe inizio alla fine del XIX secolo, con l'acquisizione pacifica dei porti africani di Assab e Massaua, sul mar Rosso.A seguito della spartizione dell'Africa da parte delle potenze europee (1881-1914), il Regno d'Italia deteneva il controllo dell'Eritrea e della Somalia, oltre che di Cirenaica, Tripolitania e Isole egee, sottratte all'Impero ottomano nel corso della ... Marina Caffiero. Il grande mediatore.

XVII-XVIII) è un libro scritto da Fausto Ermete Carbone pubblicato da Carocci nella collana Studi storici Carocci Altro Collezionismo; Armi e Forze Speciali; Attualità - Economia; Mezzi Militari; Storia Militare; Ideologie politiche; Multimediale L'impero britannico e il governo delle colonie - Il Board of Trade and Plantations (secc. XVII-XVIII) .All'indomani della Gloriosa rivoluzione, l'Inghilterra visse una fase caratterizzata da un radicale cambiamento. L'impero Britannico E Il Governo Delle Colonie è un libro di Carbone Fausto Ermete edito da Carocci a gennaio 2020 - EAN 9788843098699: puoi acquistarlo sul sito HOEPLI.it, la grande libreria online. BRITANNICO, IMPERO.

LIBRI CORRELATI