No ve desmention. Richard Lowy e i «giusti» della Val di Fassa

No ve desmention. Richard Lowy e i «giusti» della Val di Fassa - Chiara Iotti | Kritjur.org Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Chiara Iotti
DIMENSIONE
8,3 MB
NOME DEL FILE
No ve desmention. Richard Lowy e i «giusti» della Val di Fassa.pdf
ISBN
8500723578721

DESCRIZIONE

"No ve desmention" (non vi dimentichiamo, in lingua ladina) è un romanzo che - attraverso fatti reali - si dipana lungo un secolo tra Auschwitz sulle tracce di Primo Levi e la Val di Fassa sulle tracce dell'ufficiale austroungarico ebreo Richard Lowy , tra le due guerre mondiali e oggi. Quasi una metafora della lotta senza fine tra male e bene, civiltà e barbarie, poesia e orrore. La memoria di una anziana, che si fa racconto tra «Scarpazi» e Dolomiti, ricama il fine tessuto della Storia, riportandoci a un tempo che abbiamo il dovere di non dimenticare.

"No ve desmention", ... quasi in forma di diario a tempi alterni la vicenda legata alla vita dell'ufficiale austroungarico ebreo Richard Löwyla. No ve desmention - Richard Löwy e i 'giusti' della Val di Fassa Le Vie del Femminile We use cookies to ensure that we give you the best experience on our website.

No ve desmention (non vi dimentichiamo, in lingua ladina) è un romanzo che - attraverso ... Richard Löwy e i giusti della Val di Fassa" Per celebrare la Giornata della Memoria 2020 l' Istituto Culturale Ladino , in collaborazione con la Scuola Ladina di Fassa , l' editore Priuli & Verlucca e il Comune di Moena , organizza la presentazione del romanzo di Chiara Iotti "No ve desmention. No ve desmention - Richard Löwy e i 'giusti' della Val di Fassa " di Chiara Iotti, edito da Priuli & Verlucca. Il titolo, che in lingua ladina significa "Non vi dimenticheremo", è dedicato alla figura di Richard Löwy e dei cittadini della valle che fecero ogni sforzo per salvarlo dalle persecuzioni dell'Olocausto. La Grande Guerra nelle Dolomiti has 5,344 members.

LIBRI CORRELATI