La sala da ballo

La sala da ballo - Anna Hope | Kritjur.org Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Anna Hope
DIMENSIONE
10,45 MB
NOME DEL FILE
La sala da ballo.pdf
ISBN
8671747682308

DESCRIZIONE

Inghilterra, 1911. In un manicomio al limitare della brughiera dello Yorkshire, dove uomini e donne vivono separati gli uni dagli altri da alte mura e finestre sbarrate, c'è una sala da ballo grandiosa ed elegante, con tanto di palcoscenico e orchestra. In questo luogo sognante e raffinato, i pazienti si ritrovano una volta alla settimana per danzare: qui hanno la possibilità di sentirsi liberi, di mostrare i sentimenti, di muovere i loro corpi in libertà. I desideri lungamente messi a tacere tornano ad agitare con prepotenza i cuori dei protagonisti. Proprio nella sala da ballo Ella Fay, una giovane operaia ricoverata contro la sua volontà per una crisi isterica, conosce John Mulligan, un uomo dalla sensibilità fuori del comune, che soffre di depressione in seguito a un trauma. Complice del loro incontro è Clem, una paziente affetta da manie suicide, che aiuta Ella a leggere i messaggi di John. A occuparsi di loro c'è il dottor Fuller, un medico ossessionato dall'eugenetica e fermamente convinto che la musica e la danza possano aiutare nella cura delle malattie psichiatriche. Quattro personaggi che intrecciano le loro storie in un affresco originale e carico di significati profondi: i loro dolori e le loro frustrazioni sono anche i nostri, come pure la danza liberatoria, il coraggio di gridare, la voglia di cambiare.

Agriturismo La Maddalena Indirizzo C.da Bosco Rinelli, Monte Calvo, Acate RG, 97011 Telefono / Cellulare 0932 867278 / 333.1192837 GPS: 36.991901 - 14.499162 Cookie Policy. le sale da ballo berlinesi del passato Se non ci siete mai stati probabilmente non ci credete abbastanza. Se Berlino pu ò permettersi di essere definita "moderna", dall'altra parte vanta certe reminiscenze del passato dove per davvero ci si tuffa in tempi lontani, dai colori patinati e dal profumo di brillantina. La discoteca, o sala da ballo, è un locale di pubblico spettacolo principalmente destinato a intrattenimenti danzanti, dove si offre produzione di carattere artistico-musicale, dietro il pagamento di un corrispettivo..

Si tratta di un olio su tela che misura 65×81 cm. Questo quadro fu la conseguenza di un periodo in cui Van Gogh si trovò a collaborare con Paul Gauguin..

LIBRI CORRELATI