Babilonia

Babilonia - Yasmina Reza | Kritjur.org Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza PDF, TXT, FB2. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza ePUB. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Yasmina Reza
DIMENSIONE
3,58 MB
NOME DEL FILE
Babilonia.pdf
ISBN
5280913350391

DESCRIZIONE

In un posto chiamato Deuil-l'Alouette (che, tradotto alla lettera, sarebbe «Lutto-l'Allodola»), un posto qualunque nella periferia di Parigi, una donna qualunque, con un buon lavoro, un marito, un figlio, una sorella e dei vicini di casa, si lascia coinvolgere, nel corso di una strana notte di quasi primavera, in una faccenda che potrebbe costarle assai cara. Per affettuosa solidarietà con un uomo di cui non sa molto, tranne che è solo, profondamente solo. O forse perché, di colpo, ha voglia, foss'anche per un'ora, di respirare fuori dalla soffocante banalità del quotidiano, di farsi un giro «on the wild side» - di immergersi in una «dimensione di tenebra». Tirando le fila di una vicenda in cui il comico e il tragico si mescolano in maniera inestricabile come in una sorta di perverso vaudeville, Yasmina Reza dà voce alle angosce più segrete, e mette in scena il suo beffardo teatrino della crudeltà scavando ancora una volta in quello spazio di connivenze e mostruosità che può diventare la coppia; e ci ricorda che - non diversamente dagli ebrei, che «sulle rive dei fiumi di Babilonia» sedevano e piangevano «al ricordo di Sion» -ciascuno vive in esilio: da se stesso, da ciò che avrebbe voluto essere, e dagli altri.

La conquista persiana ( Ciro il Grande , 539) trovò una città all'apice dello splendore, che divenne il centro della satrapia più ricca e una delle capitali dell'impero. È solo in età ellenistica, con la fondazione di Seleucia , che Babilonia decadde. Babilonia la città più importante dell'antica Mesopotamia, sorgeva sulle rive del fiume Eufrate, nel territorio che oggi è occupato dall'Iraq.

Distesa nella fertile pianura tra il Tigri e l'Eufrate, la B. - che si spingeva a O fino al confine persiano, a S-E fino all'Elam - nel periodo più antico era abitata dai sumeri nella parte merid.

LIBRI CORRELATI