Primo congresso del sindacato dei profeti viventi (Il)

Primo congresso del sindacato dei profeti viventi (Il) - Luigi Grazioli | Kritjur.org Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza PDF, TXT, FB2. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza ePUB. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Luigi Grazioli
DIMENSIONE
5,60 MB
NOME DEL FILE
Primo congresso del sindacato dei profeti viventi (Il).pdf
ISBN
3202206021808

DESCRIZIONE

I racconti di questo libro prendono spunto da quadri, fotografie o notizie scovate sui giornali: sono suggestioni "sottotraccia", che Luigi Grazioli ha legato a un personaggio o a un punto di vista o a una situazione esistenziale, dentro una forma narrativa antiretorica con al centro il linguaggio e la sintassi, e l'attenzione quasi maniacale a ogni singola parola. Per l'autore, letteratura è innanzitutto scrittura (sillabe, frasi, paragrafi, punteggiatura, suoni, ritmo), l'involucro entro il quale distillare "l'assoluto" e il "necessario", con un lessico il più semplice possibile. Nei racconti del "Primo congresso del sindacato dei profeti viventi" (anni fa in Nigeria si era tenuto davvero) la componente riflessiva o autoriflessiva è costante ma va letta in filigrana, adagiata in un ritmo quieto che di tanto in tanto accelera verso ironiche, paradossali, impensabili vie di fuga.

Racconti immobili Il primo congresso del sindacato dei profeti viventi: Luigi Grazioli: 9788889416686: Books - Amazon.ca. Skip to main content.

Fascino e intelligenza non bastano, Emmanuel Carrère è un grande scrittore, cosa che c'entra con il raccontare storie e nel suo caso storie di sé e di altri insieme. Legando la propria vita, i propri affetti a perfetti sconosciuti dal profilo etico e morale spesso quanto meno improbabile. Meno nota la figura di Ada Prospero, che Gobetti sposò nel 1924, due anni prima della morte, ma con la quale ebbe un rapporto privilegiato fin dal 1916.

LIBRI CORRELATI