La storia di un usignolo e di una capinera

La storia di un usignolo e di una capinera - Angela R. | Kritjur.org Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza PDF, TXT, FB2. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza ePUB. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Angela R.
DIMENSIONE
12,15 MB
NOME DEL FILE
La storia di un usignolo e di una capinera.pdf
ISBN
5466571118017

DESCRIZIONE

Viene ospitata per alcuni mesi in una casetta di campagna posta sul pendio di Monte Ilice, dove anche il padre si è rifugiato insieme con la seconda moglie e i due nuovi figli. La Capinera o Sylvia Atricapilla, nota anche come 'usignolo delle Canarie' per la melodiosità del suo canto, è un piccolo passeriforme appartenente alla famiglia dei silvidi. La Capinera deve il suo nome alla presenza di una vistosa macchia scura sul capo, che nel maschio è nera, mentre nella femmina è marrone e che rappresenta la caratteristica principale della specie. Storia di una capinera è un film di genere drammatico del 1993, diretto da Franco Zeffirelli, con Angela Bettis e Johnathon Schaech.

Viene ospitata per alcuni mesi in una casetta di campagna posta sul pendio di Monte Ilice, dove anche il padre si è rifugiato insieme con la seconda moglie e i due nuovi figli. La Capinera o Sylvia Atricapilla, nota anche come 'usignolo delle Canarie' per la melodiosità del suo canto, è un piccolo passeriforme appartenente alla famiglia dei silvidi. La Capinera deve il suo nome alla presenza di una vistosa macchia scura sul capo, che nel maschio è nera, mentre nella femmina è marrone e che rappresenta la caratteristica principale della specie. Storia di una capinera è un film di genere drammatico del 1993, diretto da Franco Zeffirelli, con Angela Bettis e Johnathon Schaech.

LIBRI CORRELATI