Fumo uccide (Il)

Fumo uccide (Il) - R. Parigi | Kritjur.org Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
R. Parigi
DIMENSIONE
8,7 MB
NOME DEL FILE
Fumo uccide (Il).pdf
ISBN
4412313489046

DESCRIZIONE

Lo slogan "Il fumo uccide", che da alcuni anni è per obbligo riportato sulle scatole delle sigarette, ha scatenato polemiche a non finire tra proibizionisti e antiproibizionisti. Se molti condividono la campagna tesa a scoraggiare l'assunzione di tabacco in quanto estremamente pericolosa per la salute, un fronte robusto contesta violentemente certi dati statistici e i toni intimidatori nei confronti del "vizio" del fumo. E di "vizio" parlava del resto già alla fine del Cinquecento lo straordinario viaggiatore fiorentino Francesco Carletti il quale si scandalizzava che gli abitanti delle Indie Orientali assumessero il prodotto "per naso" o "per bocca" dichiarando - alla stregua di un moderno proibizionista - "non mi piacque già mai pigliare il fumo del tabacco"; ma subito dopo gli sfugge un "mentre stetti nel Messico, bevevo cioccolata e mi piaceva, mi giovava e quasi non mi pareva di poter stare un giorno senza berne". Ecco il punto! Al di là delle questioni relative alla salute - indubbiamente importanti - a ciascuno la propria "dipendenza", potremmo dire. E partendo dallo slogan che abbiamo riportato, ci è sembrato che si potesse organizzare un'antologia di racconti che scavassero sulla ricerca del "piacere", anche piccolo, quotidiano, ma perentorio, fatto inevitabilmente di una forma di assuefazione che, se arginata o combattuta, provoca esperienze difficili e penose, se non addirittura reazioni violente.

E in... Tema svolto di italiano per le scuole superiori che descrive il tema del fumo, con analisi delle conseguenze provocate dal fumo nelle persone. "Il fumo uccide difenditi", è lo slogan della campagna del ministero della Salute affidato al testimonial Renato Pozzetto. Si tratta di una campagna che mira alla prevenzione dell'iniziazione al fumo dei giovani e alla dissuasione all'abitudine al fumo degli adulti, attraverso ... «Il fumo uccide i nostri valori» è la scritta che campeggia nell'atrio dell'Istituto Nazionale Tumori INT di Milano.

Ma non stiamo morendo tutti? Ma la differenza sta nel modo in cui muori. La sofferenza da cancro causata dal fumo dovrebbe essere uno dei peggiori tipi di sofferenza.

LIBRI CORRELATI