Storie del lago Fucino

Storie del lago Fucino - Antonio Insardi | Kritjur.org Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Antonio Insardi
DIMENSIONE
11,68 MB
NOME DEL FILE
Storie del lago Fucino.pdf
ISBN
8187568780589

DESCRIZIONE

In questo racconto: "Storie Del Lago Fucino", ho cercato di riportare a nuova vita le storie dimenticate di un luogo che millenni prima era stato anche l'orgoglio della zona, quando lontano nel passato fino alla preistoria, all'ultima glaciazione che da noi occupava sia il versante nord del gruppo del Velino che il versante sud dell'Acerreta. Il racconto inizia con le prime storie del lago Fucino. E non si può parlare del lago se non si parla anche della gente che vi abitava attorno, che lo ammirava e la presenza dei Marsi e le altre popolazioni nei dintorni e tutto parallelo alle iniziative dei Romani sia quelle belliche che gli interventi sul lago e per il lago stesso.

Era il terzo lago in Italia per estensione, dopo il Lago di Garda e il Maggiore, e il primo primo dell'Italia peninsulare. Coordinate. Il Fucino (AFI: /ˈfuʧino/, Fùcino) è una vasta conca appenninica della Marsica, in provincia dell'Aquila, in Abruzzo, posta tra i 650 e i 680 m s.l.m.

La sua superficie, ad oggi, si stima raggiungesse i 155 Km2 con una profondità massima di 22 metri. Era il terzo lago in Italia per estensione, dopo il Lago di Garda e il Maggiore, e il primo primo dell'Italia peninsulare. Coordinate.

LIBRI CORRELATI