Signori e baroni a Castellammare del Golfo

Signori e baroni a Castellammare del Golfo - Ignazio Salvatore Concordia | Kritjur.org Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza PDF, TXT, FB2. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza ePUB. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Ignazio Salvatore Concordia
DIMENSIONE
10,40 MB
NOME DEL FILE
Signori e baroni a Castellammare del Golfo.pdf
ISBN
2457545765450

DESCRIZIONE

Questa seconda edizione del presente volume, che delinea il profilo storico dei signori e baroni succedutisi nella città di Castellammare del Golfo, dall'istituzione della signoria fino all'abolizione del feudalesimo in Sicilia nel 1812, si è resa necessaria per aggiornare dati storici e documenti alla luce di recenti studi e ritrovamenti. In particolare nella sezione Documenti vengono pubblicati gli atti di battesimo dei principi Naselli e dei loro familiari nati a Castellammare, rinvenuti nell'archivio parrocchiale della Chiesa Madre, trascritti e annotati, ma soprattutto si trascrive l'iscrizione scolpita sulla lapide sepolcrale della principessina Emanuela Naselli, da poco venuta alla luce e che costituisce l'unica testimonianza di questo genere conservatasi a Castellammare. Tali documenti hanno notevole importanza storica perché rimediano a inesattezze e imprecisioni degli storici che dell'argomento si sono occupati senza avere attinto a queste fonti di prima mano.

Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Youcanprint, data pubblicazione luglio 2015, 9788891198235. Signori E Baroni A Castellammare Del Golfo è un libro di Concordia Ignazio Salvatore edito da Youcanprint a aprile 2019 - EAN 9788831615280: puoi acquistarlo sul sito HOEPLI.it, la grande libreria online. Idem, Baroni e popolo nella Sicilia del grano, Palermo 1983, p.

Vista dall'alto somiglia ad un'aquila adagiata sul mare le cui ali sono le insenature di Petrolo e Marina, con ... Castellammare del Golfo, bisogna prima guardarla dall'alto, dalla terrazza panoramica che si sporge dalla Statale su questa vista eccitante.. La città si dispone attorno al castello arabo normanno, costruito sul mare e dal fascino immutato e immutabile nel tempo.Guardando l'edificio con attenzione si possono notare i numerosi cambiamenti che si sono susseguiti nei secoli seguendo le ... SEI DI CASTELLAMMARE DEL GOLFO SE ...

LIBRI CORRELATI