Il cristiano come memoria e speranza. Lo statuto storico dell'esperienza cristiana nella «meditazione teologica» di Giovanni Moioli

Il cristiano come memoria e speranza. Lo statuto storico dell'esperienza cristiana nella «meditazione teologica» di Giovanni Moioli - Pierpaolo Arabia | Kritjur.org Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Pierpaolo Arabia
DIMENSIONE
5,33 MB
NOME DEL FILE
Il cristiano come memoria e speranza. Lo statuto storico dell'esperienza cristiana nella «meditazione teologica» di Giovanni Moioli.pdf
ISBN
3481884540860

DESCRIZIONE

Gesù di Nazareth è l'avvenimento-verità della storia e la sua può essere definita come una storicità assoluta o singolare. Questa determina, secondo Giovanni Moioli, la storicità paradossale del cristiano. Infatti l'esperienza che il cristiano vive nella storia è determinata dal riferimento ineludibile a un evento passato, di cui egli è costituito "memoria" nello Spirito. Tuttavia proprio la normatività e la definitività dell'evento Cristo conferiscono al cristiano anche il senso della relatività di questa storia e dischiudono davanti a lui l'orizzonte di un futuro che rappresenta il compimento delle promesse di Dio. Ciò fa del senso dell'escatologia un elemento discriminante dell'esperienza cristiana. Viene così a delinearsi la posizione paradossale del cristiano dentro la storia: egli guarda a Gesù di Nazareth come alla verità normativa della propria esperienza e di questi viene costituito "memoria" nell'oggi storico; allo stesso tempo egli vive nell'attesa di un futuro che non è sinonimo di ignoto ma ha i contorni del Dio di Gesù. Proprio per questo il cristiano è, contemporaneamente, "memoria" e "speranza". Il percorso all'interno della «meditazione teologica» del Moioli si snoda, in questo volume, attorno a tre assi portanti: l'individuazione del nucleo incandescente del pensiero del teologo milanese nell'idea decisiva della "singolarità" di Gesù; l'instaurazione di un dialogo, attorno a questo nucleo, tra le due forme principali della teologia unitaria di Moioli, la teologia sistematica - in particolare la cristologia e l'escatologia - e la teologia spirituale; la messa a tema di un dato sensibile che accomuna le due forme della teologia moioliana e che fa emergere tutta la singolarità cristiana, ossia lo statuto storico della fede.

Autore di diversi articoli e saggi su riviste teologiche, insegna ... Il cristiano come memoria e speranza - Lo statuto storico dell'esperienza cristiana nella «meditazione teologica» di Giovanni Moioli di Pierpaolo Arabia | - Il Pozzo di Giacobbe (marzo 2017) Il cristiano come memoria e speranza - Lo statuto storico dell'esperienza cristiana nella «meditazione teologica» di Giovanni Moioli di Pierpaolo Arabia | - Il Pozzo di Giacobbe (marzo 2017) Il termine memoria storica, è criticato da Halbwachs perché memoria e storia sono due termini che in qualche modo si contrappongono. La storia, come successione di eventi a grande scala, che viene fissata nei libri ed insegnata nei banchi di scuola, esclude spesso la memoria, ma anche le microstorie. Il cristiano come memoria e speranza.

Lo statuto storico dell'esperienza cristiana nella «meditazione teologica» di Giovanni Moioli (il poz-zo di Giacobbe, Trapani 2017). Ai crocevia sono libri che intersecano percorsi differenti, per provenienza e ... Storia, memoria e storiografia Un vecchio proverbio dice: le verità sono tre; la mia, la tua e la Verità.

LIBRI CORRELATI