Prigionieri di guerra. Sette storie di uomini e dei loro assassini

Prigionieri di guerra. Sette storie di uomini e dei loro assassini - Claudio Biscarini | Kritjur.org Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Claudio Biscarini
DIMENSIONE
6,33 MB
NOME DEL FILE
Prigionieri di guerra. Sette storie di uomini e dei loro assassini.pdf
ISBN
3650196992597

DESCRIZIONE

Dopo l'8 settembre 1943, migliaia di prigionieri di guerra alleati, catturati dalle forze armate italiane, riuscirono a fuggire e a nascondersi nelle campagne, cercando di raggiungere le proprie truppe nel sud Italia o in Svizzera. Alcuni si unirono alle formazioni partigiane. Altri, la maggioranza, furono ripresi, a volte grazie a una spiata, dai sopraggiunti reparti tedeschi. Sia durante la fuga che nei momenti del nuovo arresto, ci furono diversi episodi in cui militari della Wehrmacht o della RSI uccisero dei Prisoners of War alleati. Questo volume racconta alcune di queste storie accadute nel Centro Italia grazie ai documenti, custoditi nei National Archives di Kew, presso Londra, delle varie inchieste per giungere ai colpevoli, iniziate dalle autorità angloamericane nel dopoguerra.

Ma il conflitto cambiò completamente i piani di questo giovane talento. Nei campi di concentramento Usa La storia dei prigionieri privilegiati L'epopea di cinque brianzoli durante la Seconda guerra mondiale. Internati come «nemici», dopo l'8 settembre divennero ... Racconti, diari, storie e testimonianze dirette ed indirette, dei militi della Prima Guerra Mondiale, perchè la memoria delle loro gesta e delle loro "voci" non vada perduta.

Ma il conflitto cambiò completamente i piani di questo giovane talento. Nei campi di concentramento Usa La storia dei prigionieri privilegiati L'epopea di cinque brianzoli durante la Seconda guerra mondiale. Internati come «nemici», dopo l'8 settembre divennero ... Racconti, diari, storie e testimonianze dirette ed indirette, dei militi della Prima Guerra Mondiale, perchè la memoria delle loro gesta e delle loro "voci" non vada perduta.

LIBRI CORRELATI