Il peccato

Il peccato - Giovanni Boine | Kritjur.org Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Giovanni Boine
DIMENSIONE
6,70 MB
NOME DEL FILE
Il peccato.pdf
ISBN
1180518330316

DESCRIZIONE

Ambientato nella Liguria di Ponente dei primi del '900, è un romanzo di matrice autobiografica. Suddiviso in tre parti ("Il limbo", "La qualunque avventura", "Il tormento") e scritto in terza persona (facendo però ricorso al monologo interiore), il libro narra la storia d'amore fra un giovane intellettuale (il signor B.), tornato da poco a casa dopo aver terminato gli studi, e una giovane novizia. Una trama mai banale dove emerge l'insofferenza del protagonista (e dell'autore) verso le convenzioni sociali. Scritto con uno stile innovativo, "Il peccato" (pubblicato la prima volta nel 1913) è un'opera importante e da riscoprire della nostra letteratura di inizio Novecento.

Il peccato si erge contro l'amore di Dio per noi e allontana da esso i nostri cuori. Il peccato è la percezione dell'uomo di essere fatto per qualcosa di enorme e di accontentarsi della mediocrità. Se scegliamo la gestione della nostra vita senza coinvolgere Dio corriamo il rischio di fallimento totale! Il peccato è dire "no" all'amore.

Non ricambiato a causa della natura violenta che lo contraddistingue, Nito è ossessionato dalla propria inarrestabile passione. Intanto Carmen unisce il suo destino a quello dei Fontamara, ricchi commercianti che, scoprendosi ebrei ... Il peccato è un'offesa a Dio: "Contro di te, contro te solo ho peccato.

LIBRI CORRELATI