Cultura e libertà. Alcune riflessioni

Cultura e libertà. Alcune riflessioni - Jacques Maritain | Kritjur.org Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Jacques Maritain
DIMENSIONE
11,7 MB
NOME DEL FILE
Cultura e libertà. Alcune riflessioni.pdf
ISBN
2563416289074

DESCRIZIONE

Riflessioni di Maritain su questi due temi sempre di grande attualità, rappresentano una valida sintesi del personalismo comunitario che il pensatore francese ha sempre perseguito e che costituisce certamente uno degli aspetti più validi ed attuali del suo pensiero. Il libro è curato dal Prof. Giancarlo Galeazzi, uno dei maggiori studiosi italiani del pensiero di Maritain. Una ricchissima bibliografia rende il volume utile anche a chi si accinge a studiare l'opera del Maritain.

13 del 16 luglio 2010, che si occupa di attualità, informazione, cultura.Scrivi al direttore: clicca qui! Evidentemente quella "bieca dittatura" non aveva paura né della cultura, né della capacità di produrre pensiero autonomo che da essa scaturisce, al contrario di questa "radiosa democrazia" che alla cultura ha tarpato le ali con le riforme e con il degrado della scuola, nel timore che la libertà di pensiero e quindi di scelta dimostrino che "Il re è nudo". di Marialuisa Viglione. ROMA, martedì, 2 marzo 2010 (ZENIT.org).- Si è svolto a Roma, il 22 e 23 febbraio, presso la Università Pontificia della Santa Croce il XIII convegno di studi della facoltà di Filosofia sul tema "Natura, cultura, libertà". E, senza libertà, non avremmo neppure alcun interesse per la verità, perché questa sarebbe solo un mero dato di fatto che si impone, volenti o nolenti, e non una realtà che interpella la nostra vita e il suo significato e chiede da parte nostra una presa di posizione. E' vero, solo qualche giorno fa si è festeggiato il 25 Aprile, festa della liberazione dalla dittatura fascista, festa della libertà, la cui celebrazione è giusta e doverosa, un monito a non dimenticare, ma è innegabile che in Italia vige ancora una dittatura, una dittatura ancora più pericolosa perché mascherata da una falsa democrazia che si autoproclama baluardo di un altrettanto ... Nell'"Agricola", le riflessioni di Tacito aiutano a ripensare i rapporti sempre complessi tra potere politico, libertà della cultura, parola, silenzio e memoria.

Nel tempo della crescita delle disuguaglianze economiche, la democrazia, se non in crisi, è soggetta a un processo di trasformazione. di Mario Sammarone Riflessione su democrazia e libertà. Le responsabilità verso "l'altro" Se questo è il punto, la maggioranza della popolazione, che non si trova in condizione di disagio fisico e di rischio, è chiamata a sostenere le misure - fortemente restrittive delle libertà individuali - per impedire la circolazione del virus, non offrendogli ospiti "sani" attraverso i quali diffondersi. Claudio Taverna è il direttore di Trentino Libero, quotidiano indipendente on line registrato presso il Tribunale di Trento al n.

LIBRI CORRELATI