La stirpe stravagante

La stirpe stravagante - Dante Marmone | Kritjur.org Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Dante Marmone
DIMENSIONE
4,72 MB
NOME DEL FILE
La stirpe stravagante.pdf
ISBN
6707256151431

DESCRIZIONE

Dalla fantasia di un grande del teatro barese e nazionale nasce un'opera bella e stravagante, come i personaggi principali raccontati con sagacia. "La stirpe stravagante" prova a tracciare le origini del popolo barese non attraverso studi archeologici, ma navigando tra pregi e difetti di un popolo che, sin dalla preistoria, ama i frutti di mare, al punto da adorare il dio Mare, il dio Cannolicchio, la dea Canestrella e tanti altri abitanti di quel mare profondo e meraviglioso che si chiama Adriatico. Un viaggio alla ricerca delle Sacre Ossa di un grande Santone, ricco di avventure, spiriti maligni, antiche credenze.

Un racconto fantastico o quasi Marmone Dante edizioni CaratteriMobili collana Molecole , 2013 Un viaggio immaginario a ritroso nel tempo, sulle orme di una tribù stravagante: nomade quando tutte le altre comunità erano già da lungo tempo stanziali; allergica alle regole e alle responsabilità sociali; con la passione dei frutti di mare crudi, che divoravano con ... Nel 2014 pubblica il suo primo romanzo: La stirpe stravagante, un racconto che parte dal Neolitico per descrivere le origini e la stravaganza del popolo pugliese. A marzo 2015 esce nei cinema il film Ameluk dove Dante Marmone è coprotagonista.

L'Arci di Casamassima ospita Dante Marmone, domani, giovedì 22 febbraio, presso la sede di via Savino. "La stirpe stravagante" prova a tracciare le origini del popolo barese non attraverso studi archeologici, ma navigando tra pregi e difetti di un popolo che, sin dalla preistoria, ama i frutti di mare, al punto da adorare il dio Mare, il dio Cannolicchio, la dea Canestrella e tanti altri abitanti di quel mare profondo e meraviglioso che si chiama Adriatico. La stirpe stravagante Un viaggio immaginario a ritroso nel tempo, sulle orme di una tribù stravagante: nomade quando tutte le altre comunità erano già da lungo tempo stanziali; allergica alle regole e alle responsabilità sociali; con la passione dei frutti di mare crudi, che divorano con ingordigia, e della birra. "La stirpe stravagante", il libro dell'attore barese Dante Marmone approda a Corato presso la sede de L'Arci La Locomotiva, venerdì 3 marzo alle ore 19:00. Un viaggio immaginario a ritroso nel tempo, sulle orme di una tribù stravagante: nomade quando tutte le altre comunità erano già da lungo tempo stanziali; allergica alle regole e alle […] NOCI (Bari)- In bocca il sapore del mare e nell'anima uno spirito brillo e sorridente: sono queste le sensazioni che Dante Marmone trasmette al lettore col suo ultimo romanzo.

LIBRI CORRELATI