Và dove ti dice di andare la tua testa

Và dove ti dice di andare la tua testa - Giuseppe De Leo | Kritjur.org Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Giuseppe De Leo
DIMENSIONE
9,12 MB
NOME DEL FILE
Và dove ti dice di andare la tua testa.pdf
ISBN
3470811109022

DESCRIZIONE

Ciò che emerge da queste pagine con una certa veemenza è una grande passione. Passione per la chiarezza, per i messaggi schietti, ma soprattutto per la vita vissuta secondo criteri ben precisi. Il punto cruciale della questione è che questi criteri sono estremamente semplici, forse perfino basilari per vivere un'esistenza piena, equilibrata, in cui produttività e amore riescano a danzare insieme per formare persone degne di appartenere alla razza umana. Dall'amore per lo studio e la conoscenza al saper scegliere chi merita di ricevere la nostra generosità, dalla lontananza da alcool e droghe all'analisi del concetto di senso di colpa, passando attraverso una critica forte e costruttiva ad un celebre libro il cui titolo viene parodiato in questo testo. Possiamo anche definirli "consigli di vita", ma sono molto di più. Sono le riflessioni di un uomo che un bel pezzo di vita se l'è già vissuto e qualcosa ha capito. E a cosa serve capire se non a diffondere idee?

Esci dalla tua terra e va' dove ti mostrerò. Abramo non partire, non andare, non lasciare la tua terra, cosa speri di trovar? La strada è sempre quella, ma la gente è differente, ti è nemica, dove speri di arrivar? Quello che lasci tu lo conosci, il tuo Signore cosa ti ... Testo Della Canzone Esci dalla tua terra di Liturgica e Sacra Rit.

Esci dalla tua terra e va' dove ti mostrerò. Abramo non partire, non andare, non lasciare la tua terra, cosa speri di trovar? La strada è sempre quella, ma la gente è differente, ti è nemica, dove speri di arrivar? Quello che lasci tu lo conosci, il tuo Signore cosa ti ... Testo Della Canzone Esci dalla tua terra di Liturgica e Sacra Rit.

LIBRI CORRELATI