La leggenda del diamante nero

La leggenda del diamante nero - Roberto Palladini | Kritjur.org Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Roberto Palladini
DIMENSIONE
12,13 MB
NOME DEL FILE
La leggenda del diamante nero.pdf
ISBN
8417375222541

DESCRIZIONE

Il diamante nero, deve la sua notorietà non soltanto alla sua eccezionale bellezza anche se, è ampiamente superato da altri diamanti famosi ma, anche alla sua lunga storia e alla fama di porta sfortuna d'eccezione. Verità o fantasie di alcuni? O solo leggende metropolitane? "Ho creduto che la rendesse felice, invece quel diamante maledetto è stato il motivo affinché il nostro amore terminasse senza una spiegazione. Ho trascorso momenti difficili, e tanto dolorosi che, non ho saputo replicare alla sua decisione, quando me lo confessò, non seppi adeguatamente rapportarmi con lei non per codardia ma per lo shock subito dopo la sua sconcertante rivelazione." Delle bugie ripetute tante volte rischiano di diventare verità, e spesso ciò che è lontano nel tempo assume una valenza maggiore rispetto alle cose del giorno d'oggi. Ognuno, nel proprio percorso di vita è libero di credere ciò che voglia per quanto riguarda la religione, ma faccia attenzione quando si entra nel campo della superstizione. Essere molto superstiziosi è il primo passo per essere deboli e facili prede di maghi, ciarlatani e santoni vari del mondo dell'ignoto. Diffidate sempre di loro.

1) PDF Online book is available in PDF, Kindle, Ebook, ePub and also Mobi formats. Want to have this DIAMANTE NERO (INFERORUM GEMMAE SAGA Vol.

Una grande guida ai diamanti per capire le famose 4 C del diamante, colore, purezza, carato e taglio. Diamanti di ogni tipo e qualità, taglio brillante e diamanti a cuore Un altro importante diamante nero è l'"Amsterdam", una bella goccia di 33.74 carati tagliata, appunto, ad Amsterdam nel 1973 con 145 faccette da un grezzo di quasi 56 carati che era stato valutato poco più di trecento dollari.

LIBRI CORRELATI