C'ero anch'io. Quando i ricordi diventano Storia

C'ero anch'io. Quando i ricordi diventano Storia - Giancarlo Morri | Kritjur.org Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Giancarlo Morri
DIMENSIONE
9,64 MB
NOME DEL FILE
C'ero anch'io. Quando i ricordi diventano Storia.pdf
ISBN
9854659739690

DESCRIZIONE

Le riminiscenze del Morri meritano attenzione. La narrazione scorre asciutta, senza divagazioni e inutili ricami; tutta imperniata sulle peripezie di sopravvivenza di una famiglia, la sua, che dopo i primi bombardamenti sulla città è costretta ad abbandonare la casa di Miramare per trovare rifugio prima a Casiccio e poi a San Marino. Nella semplicità di una prosa dignitosa e accattivante - oserei dire giornalistica - fluiscono i particolari dello sfollamento; lo squallore di una quotidianità di stenti e privazioni; i timorosi contatti con i soldati combattenti - tedeschi e Alleati - ed in fine il ritorno a casa, "dopo circa un anno di assenza e di vita randagia". Un approdo, questo, che rigenera subito la speranza di riprendere in mano i propri brandelli di vita per ridare un senso al futuro, in una città umiliata e abbruttita, ridotta a un cumulo di macerie materiali e morali. Uno spaccato di sofferenza vissuto e testimoniato da Morri, allora adolescente, che offre al lettore spunti inediti per approfondire la conoscenza del supplizio patito dalla popolazione civile in quella sventurata catastrofe mondiale.

Secondo quanto indicato dal servizio di ricognizione aerea, ... I ricordi sono come le onde del mare, vanno e vengono; capricciosi e talvolta malevoli, ci riavvicinano a un momento del passato: una voce, un profumo, un suono, un momento segnato dalla tristezza o dall'allegria. Tutti siamo fatti di ricordi che ci determinano e ci costituiscono, essi sono le nostre radici e delineano ciò che siamo: esseri che sperimentano, crescono, maturano e apprendono. Quando i Veterani diventano infiniti.

complicità con la quale si riunivano a raccontare aneddoti ed avventure, comiche o terrificanti che fossero. E così quando, anni dopo, ... SPWW2 AAR Naia in tempo di guerra; c'ero anch'io.

LIBRI CORRELATI