Ciò che son e fui

Ciò che son e fui - Leonardo Giacomazzo Bano | Kritjur.org Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Leonardo Giacomazzo Bano
DIMENSIONE
10,62 MB
NOME DEL FILE
Ciò che son e fui.pdf
ISBN
6666390546033

DESCRIZIONE

"Leonardo Bano propone, con questi trenta sonetti, un'opera con due livelli di lettura. Uno è quello che potremmo definire 'accademico', nel quale il lettore è guidato con discrezione e pazienza dalle note e dalle introduzioni che accompagnano ognuno dei trenta componimenti. Vi si può scorgere, non senza ammirazione, l'enorme mole di lavoro affrontato da Bano, fra ricerca, studio e riflessioni, nella tessitura dei suoi sonetti che, nel loro insieme, costruiscono un percorso dalla natura ciclica. E c'è un secondo livello di lettura, da affrontare d'un fiato. E qui che esplode la poesia, ossia l'arte di musicare la realtà. Il suono delle parole, insieme al ritmo delle rime e dei versi, evoca e plasma le immagini dell'amore cantato da Bano. Un sentimento che, ardendo l'animo dell'io lirico, è capace di dare espressione e forza al racconto dei moti interni di ognuno di noi." (Andrea Bressa)

Tratto da SE... Cerniera tra ciò che era e ciò che sarà La città moderna che abbiamo ereditato è il risultato di un'idea forte che sta alla base della sua stessa fondazione: l'istituzione del porto franco urbano, pratica in auge dal XVII secolo il cui obiettivo era quello di attirare capitale e tecnologia e avviare un processo di crescita. Oppure potrebbe essere un'altra persona che serve Geova, qualcuno che col permesso di tua madre può studiare la Bibbia con te. Qualunque sia la tua situazione, ricorda questo: anche se era un bambino, Giosia era abbastanza grande da capire che doveva farsi amici tra i servitori di Geova.

- Questa locuzione congiuntiva si trova solamente nelle opere in prosa di D. (con prevalenza nel Convivio), rappresentata dagli editori con grafia non unita.

LIBRI CORRELATI