L'altra faccia della luce. Favole inquiete. Dialogo tra Sabatino Scia e Alda Merini

L'altra faccia della luce. Favole inquiete. Dialogo tra Sabatino Scia e Alda Merini - Sabatino Scia | Kritjur.org Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Sabatino Scia
DIMENSIONE
12,78 MB
NOME DEL FILE
L'altra faccia della luce. Favole inquiete. Dialogo tra Sabatino Scia e Alda Merini.pdf
ISBN
7593812872844

DESCRIZIONE

Sabatino Scia, l'autore, dà vita a una narrazione simbolica, a tratti filosofica, che riflette su alcune caratteristiche dell'umanità, seguito immediatamente dopo ogni favola dalla luminosa e intramontabile Alda Merini. La poetessa, legata allo scrittore da un'amicizia di lunga data, commenta con tono amichevole e colloquiale le storie narrate, i personaggi e molteplici temi quali, per esempio, il potere, l'ingordigia, l'astuzia ma anche l'ingenuità, la poesia, la libertà, la follia. Ne deriva un'interessante narrazione adatta a tutti, adulti e bambini, senza limiti di età. Una raccolta di favole senza tempo e, soprattutto, il dialogo ricco e vivace tra due artisti, due cari amici che riflettono insieme sulla vita, la morte e l'umanità.

Acquistalo su Libreria Universitaria! Alda Giuseppina Angela Merini nasce il 21 marzo 1931 a Milano in viale Papiniano, 57, all'angolo con via Fabio Mangone.Il padre, Nemo Merini, originario di Brunate, primogenito degli otto figli di un conte comasco diseredato per aver sposato una contadina, è impiegato di concetto presso le assicurazioni "Vecchia Mutua Grandine ed Eguaglianza", precisamente nella società affiliata denominata ... L'altra faccia della luce. Favole inquiete.

Favole inquiete: dialogo tra Alda Merini e Sabatino Scia. Intervengono, Arnoldo Mosca Mondadori, Andrea G.

LIBRI CORRELATI