Camminavo e... pensavo. Radici e identità tra sogno e realtà

Camminavo e... pensavo. Radici e identità tra sogno e realtà - Pasquale Recchia | Kritjur.org Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Pasquale Recchia
DIMENSIONE
8,36 MB
NOME DEL FILE
Camminavo e... pensavo. Radici e identità tra sogno e realtà.pdf
ISBN
6769234368545

DESCRIZIONE

Le pagine di "Camminavo e... pensavo", un collage a lungo meditato, fanno parte di uno scritto che appartiene al registro della coscienza, ma anche ai sentimenti e alle emozioni che non sempre appaiono nella vita che conduciamo. L'autore non le ha messe insieme per caso. Esse non ci mettono di fronte solo a fatti o ricordi reali, ma anche ad affetti, legami, pezzi di vita che si porta dentro. Egli descrive, forse anche senza accorgersi, il suo percorso esistenziale: dall'infanzia all'adolescenza, alla giovinezza, alla maturità. Nello scrivere del nostro autore, sorretto da un linguaggio familiare, a tratti lirico e ricco di immagini vivaci, c'è la poesia del cuore e della memoria. Valori e principi fondativi dell'esistenza individuale trovano nel dialetto, quello volturarese, la lingua che esprime le radici, un veicolo appropriato per comunicare istanze che appartengono all'Io che si fonda nella comunità, comunità di intenti e di pensiero.

Processi, fasi, modelli e nuove frontiere.pdf Lo sviluppo dell'economia italiana. Sei in ufficio, ti rigiri la matita tra le dita e guardi assorto un punto fisso oltre lo schermo del tuo pc, stai costruendo con la tua mente una realtà estremamente piacevole, ti lasci coccolare da questi pensieri, poi un rumore di porte sbattute o lo squillo del telefono ti riportano con la testa proprio lì dove non vorresti essere e il sogno svanisce, lasciandoti l'amaro in bocca ... Europa tra sogno e realtà. ...

Il viaggio è una specie di porta attraverso la quale si esce dalla realtà come per penetrare in una realtà inesplorata che sembra un sogno. (Guy de ... Ritrovo le mie radici La mia identità.

LIBRI CORRELATI