L'idilliaco malanno

L'idilliaco malanno - Augusto De' Villa | Kritjur.org Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza PDF, TXT, FB2. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza ePUB. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Augusto De' Villa
DIMENSIONE
8,70 MB
NOME DEL FILE
L'idilliaco malanno.pdf
ISBN
9847305082758

DESCRIZIONE

"Tutto cominciò quando, finitamente capimmo l'incestuosità tra vita e morte; qui nascemmo per non perir d'altro che di noi, nel noi, per poi senza noi. Ecco, che gli Dei ottemperano alla plausibile viltà deistica, pur di non ceder il passo a miseri mortali-immortali; essi intesero ch'essendo mortalmente attivi, altro non v'è se non lasciarci un po' d'eternità; nell'amore, nell'odio, nel gustoso-disgusto di ciò che mai fummo. E nell'Ubi-Maior-Minor-Cessat che l'atto infantile prende forma, una forma letteraria; il bambino attivo e puro, diventerà uomo sol quando si sarà sentito un simil-umano e giammai un simil-altro. Qui finisce la forma e comincia la Ptosis perpetua. Qui comincia, in realtà, il capimento-dissenso. Augusto de' Villa, nacque fra i silenzi indisposti del secolo scorso, in terra straniera (Marc'Aurelio docet); ebbe per amico un ego manifesto e come mentore il piacere d'esserne avverso; visse tra i bordi dell'insito possibile e morì, come ogni grande sognatore, sul palco della propria spirituale teatralità." (Augusto de' Villa)

Ebook (epub), Euro 6,99 Tutto cominciò quando, finitamente capimmo l'incestuosità tra vita e morte; qui nascemmo per non perir d'altro che di noi, nel noi, per poi senza noi.... L'idilliaco malanno è un libro di De' Villa Augusto pubblicato da Zona - ISBN: 9788864387772 9788864387772 "Tutto cominciò quando, finitamente capimmo l'incestuosità tra vita e morte; qui nascemmo per non perir d'altro che di, prezzo 10.45 euro Disponibile su LibroCo.it "Tutto cominciò quando, finitamente capimmo l'incestuosità tra vita e morte; qui nascemmo per non perir d'altro che di noi, nel noi, per poi senza noi. Ecco, che gli Dei ottemperano alla plausibile viltà deistica, pur di non ceder il passo a miseri mortali-immortali; essi intesero ch'essendo mortalmente attivi, altro non v'è se non lasciarci un […] L'idilliaco malanno di Augusto de' Villa Libro pp.

Tutto cominciò quando, finitamente capimmo l'incestuosità tra vita e morte; qui nascemmo per non perir d'altro che di noi, nel noi, per poi senza noi. L'idilliaco malanno di Augusto de' Villa Libro pp. 86, EURO 11,00.

LIBRI CORRELATI