Perché la tolleranza

Perché la tolleranza - Philippe Sassier | Kritjur.org Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Philippe Sassier
DIMENSIONE
12,13 MB
NOME DEL FILE
Perché la tolleranza.pdf
ISBN
6335456171916

DESCRIZIONE

Gesù fu un esempio in quanto a mostrare tolleranza: era venuto non per giudicare le persone, ma per sanarle in senso spirituale Lettera sulla tolleranza o Epistola sulla tolleranza (A Letter Concerning Toleration) è un saggio di John Locke, scritto nel 1685 nei Paesi Bassi, originariamente pubblicato nel 1689, in latino e immediatamente tradotto in altre lingue. Le opere di Locke apparivano in un periodo in cui si temeva che il Cattolicesimo potesse prendere il sopravvento in Inghilterra, e rispondeva ai problemi ... È stata indubbiamente una conquista per l'Europa dilaniata dall'odio ed una rivoluzione mentale positiva, però a noi non può essere sufficiente: c'è, nell'idea di tolleranza, come detto prima, un aspetto egoista, di superiorità: "ti tollero perché in fondo sono superiore, resto indifferente"..

L'uomo, alto circa cinque piedi, è certamente poca cosa nella creazione. Uno di questi impercettibili dice a qualcuno dei suoi vicini, nell'Arabia o sulla terra dei Cafri: 'Ascoltatemi, perché il Dio di tutti questi mondi mi ha illuminato! Locke riteneva che la tolleranza avrebbe assicurato concordia e tranquillità alla società civile, perché Chiese diverse, private di potere politico, avrebbero potuto convivere in pace e nessuna di esse avrebbe potuto costituire una minaccia per il sovrano.

LIBRI CORRELATI