L'Imperatore Giuliano

L'Imperatore Giuliano - Gaetano Negri | Kritjur.org Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza PDF, TXT, FB2. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza ePUB. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Gaetano Negri
DIMENSIONE
12,45 MB
NOME DEL FILE
L'Imperatore Giuliano.pdf
ISBN
1510647193398

DESCRIZIONE

Flavio Claudio Giuliano fu un personaggio straordinario la cui figura è stata oggetto per secoli di una inaudita damnatio memoriae. Considerato a torto dai Cristiani un persecutore e bollato con l'epiteto di "apostata", egli tentò in realtà, agendo sempre secondo giustizia, di risollevare le sorti di un Impero ormai in declino con coraggiose riforme e di ripristinare l'antico spirito di tolleranza e di civile convivenza religiosa che fino al tempo di Costantino aveva caratterizzato la civiltà romana. I Cristiani, una volta preso il potere, da perseguitati si erano trasformati in persecutori, dedicandosi ad una spietata azione repressiva nei confronti di tutte le religioni dei gentili, trasformando in pochi decenni quello che era un Impero fondato sulla piena tolleranza in una teocrazia nelle mani di un manipolo di Vescovi fanatici e corrotti. Giuliano, iniziato ai Misteri Eleusini e convinto seguace della Filosofia neoplatonica, tentò di porre fine a tutto questo, riaprendo i Templi e ripristinando la libertà religiosa. Se la vita di questo Imperatore illuminato non fosse stata spezzata a soli trentadue anni, egli avrebbe probabilmente cambiato il corso della Storia.

Ab Iuliano modicis copiis apud Argentoratum, Galliae urbem, ingentes Alamannorum copiae extinctae sunt, rex nobilissimus captus, Galliae restitutae. Ammiano ci riferisce esplicitamente che l'imperatore ordinò l'apertura di un'inchiesta particolarmente severa. È difficle intendere queste parole, se non nel senso che la magistratura ebbe mano libera di agire per vie anche extra-legali; insomma che ebbe la netta e fondata impressione che Giuliano avrebbe gradito, e premiato, la "scoperta" di una origine dolosa dell'incendio. Impero di Giuliano l'Apostata Appunto di Storia antica sul regno di Giuliano: l'imperatore filosofo che regno tra 361 e il 363; il suo regno fu breve, perché egli venne ucciso da una lancia ... Giuliano riformò pure la chiesa pagana, con un sistema gerarchico che somigliava molto a quello cristiano.

C. - Maranga, presso Ctesifonte, Persia, 363), figlio di Giulio Costanzo e di Basilina.

LIBRI CORRELATI