Teatro stabile di strada

Teatro stabile di strada - Vincenzo Montella | Kritjur.org Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Vincenzo Montella
DIMENSIONE
4,72 MB
NOME DEL FILE
Teatro stabile di strada.pdf
ISBN
5686824541292

DESCRIZIONE

Un artista di strada ritorna a Napoli dopo dieci anni. Tra brillanti iniziative e oscure premonizioni, diviene uno dei protagonisti della più importante transizione economica della città: da polo industriale a metropoli turistica. E le sue ricerche e azioni sveleranno una cultura antica, capace di perpetuarsi al di là delle contingenze storiche e umane, immersa in una ritualità millenaria. "Pollicinella nun more mai".

Per 3 giorni, da sabato… Con TEATRO STABILE DI STRADA® l'attore ribadisce quindi, perfezionandola, la propria vocazione ad una drammaturgia e un teatro compresenti, mobili e basati sul confronto costante fra attore, spazi e pubblici diversi: un teatro che sia vita e rivolta piuttosto che sterile rappresentazione. TEATRO STABILE DI STRADA® è atto politico ed artistico che consiste nella circuitazione su strada, autonoma organizzata e frazionatamente stanziale, dei medesimi spettacoli proposti dall'attore Marco Gobetti nel sistema teatrale esistente; o di pubbliche azioni e testi interpretati che potranno poi svilupparsi ed accadere all'interno del sistema stesso. Compra Ebook Teatro stabile di strada di Vincenzo Montella edito da Robin Edizioni nella collana Robin&sons su Robin Edizioni Libro di Montella Vincenzo, Teatro stabile di strada, dell'editore Robin, collana Robin&sons. Percorso di lettura del libro: Narrativa, Narrativa moderna e contemporanea. Teatro stabile di strada.

pagine 192 euro 12,00 genere: un romanzo pubblicato: 2018 ISBN 9788872743652. Il libro «Napoli era stata fondata il giorno del solstizio d'inverno del 470 a.

LIBRI CORRELATI