La parola viva di Ma Anandamayi

La parola viva di Ma Anandamayi - F. Brusa | Kritjur.org Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza PDF, TXT, FB2. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza ePUB. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
F. Brusa
DIMENSIONE
5,95 MB
NOME DEL FILE
La parola viva di Ma Anandamayi.pdf
ISBN
5183759773464

DESCRIZIONE

Ma Anandamayi (1896-1982) è una delle figure più conosciute e venerate dell'India. E stata la prima donna maestro spirituale, nella storia di questo Paese, a sviluppare un movimento e una rete di ashram in senso proprio. Non aveva ricevuto che un'educazione elementare, però discuteva con i grandi saggi di Benares su argomenti metafisici fra i più ardui. Tutti coloro che l'hanno conosciuta, in particolare gli occidentali, sono rimasti colpiti dal potere delle sue parole, che risultavano sempre adatte a ogni persona e circostanza. Il libro riporta le parole vive di Ma Anandamayi, selezionate a partire da un'antologia in lingua bengali, Vangmay Ma, per la prima volta presentate in italiano, con la prefazione di Jacques Vigne. Sorprendentemente, in questi testi si scoprirà la capacità di unire tradizioni religiose, filosofie e scuole di pensiero differenti senza mai cadere in identificazioni e dogmatismi.

Questo libro contiene una selezione di risposte date da Sri Anandamayi Ma a domande che furono poste, e registrate, durante incontri con grandi o piccoli gruppi di persone. Le risposte non sono state disposte in ordine cronologico ma, per quanto possibile, secondo argomenti. Sri Anandamayi Ma, in lingua bengalese শ্রী আনন্দময়ী মা, traslitterato come Mâ Ananda Moyî (Kheora, 30 aprile 1896 - Kishanpur, 27 agosto 1982), tra le più note figure spirituali dell'India contemporanea è da molti considerata un'incarnazione della Dea Kālī, in particolar modo nel Bengala, dove ha avuto un gran numero di devoti e discepoli e dove era nota ... Il Lila di Sri Anandamayi Ma.

La sua è una famiglia di bramini molto pia e prestigiosa, anche se povera. Le viene dato il nome di Nirmala Sundari Devi, che significa "bellezza immacolata". Sri Anandamayi Ma, in lingua bengalese শ্রী আনন্দময়ী মা, traslitterato come Mâ Ananda Moyî , tra le più note figure spirituali dell'India contemporanea è da molti considerata un'incarnazione della Dea Kālī, in particolar modo nel Bengala, dove ha avuto un gran numero di devoti e discepoli e dove era nota con numerosi appellativi, tra cui Manush Kali e Devi ... che insiste in modo semplice ma deciso sulla capacità.

LIBRI CORRELATI