I naufraghi della notte

I naufraghi della notte - Enrico Ferranti | Kritjur.org Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Enrico Ferranti
DIMENSIONE
3,16 MB
NOME DEL FILE
I naufraghi della notte.pdf
ISBN
2262954293562

DESCRIZIONE

Dodici racconti per narrare altrettante visioni oniriche, nei quali i protagonisti incarnano gli stati d'animo generatori dei sogni e i sentimenti a essi associati: angoscia e impotenza, nostalgia e melanconia, rabbia e smarrimento, motori centrali degli scritti. Trame e scenari sono coerentemente surreali: un'isola dispersa nell'oceano e la sua soverchiante minaccia notturna, l'ascesa di un monte a incontrare un angelo, una partita a scacchi giocata nel deserto o una fuga spasmodica per evitare il linciaggio, il naufragio di un'astronave e quello atipico di una nave da battaglia, il ritmo ossessionante di una marcia militare o una magica pietra oggetto di superpoteri, cifre del metalinguaggio proprio delle visioni notturne. Fa eccezione "La crociera dell'admiral Graf Spee" in cui il sogno ispiratore si dispiega in forma di romanzo breve, ambientato nei teatri di guerra sul mare durante il secondo conflitto mondiale. Associando il mito al mondo onirico, è inserita tra i racconti una riscrittura di Omero. La rivisitata figura di Odisseo è scelta come paradigma dello stato di frustrazione e d'impotenza, speculare a quello vissuto dai protagonisti in altre storie.

La nostra sarà ricordata come l'epoca del silenzio di Dio: Dio tace perché le persone non lo vogliono più ascoltare. Costa Concordia, i naufraghi raccontano la notte dell'incubo: "La calca ci schiacciava, salvai mia figlia". Risse per i salvagenti Grosseto Lampedusa, 8 ott.

Una madre e un piccolo di otto mesi tra i 22 i superstiti. Per quanto ne sappiamo, il primo a tornare su 'Ata dopo i naufraghi fu l'archeologo Atholl Anderson, nel 1977 e nel 2001 ci tornarono un ornitologo e David V. Burley, un altro archeologo, che ... Daniele Battaglia, sveglia di notte i naufraghi nel cuore della notte.

LIBRI CORRELATI