Filippo Crispolti. Un profilo politico fra cattolicesimo e nazione (1857-1942)

Filippo Crispolti. Un profilo politico fra cattolicesimo e nazione (1857-1942) - Matteo Baragli | Kritjur.org Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Matteo Baragli
DIMENSIONE
10,15 MB
NOME DEL FILE
Filippo Crispolti. Un profilo politico fra cattolicesimo e nazione (1857-1942).pdf
ISBN
3758426140680

DESCRIZIONE

Che cosa si intende per ideologia "clerico-fascista"? Quali furono i rapporti tra Santa Sede e fascismo? E possibile rispondere a queste domande ripercorrendo la biografia di Filippo Crispolti. Intellettuale, giornalista, esponente di spicco del movimento cattolico di inizio Novecento e direttore di quotidiani tra cui «Avvenire», Crispolti aderì al Partito popolare italiano prima e al fascismo poi. Fu uno dei massimi interpreti di quel cattolicesimo nazionale emerso a metà Ottocento e consolidatosi con il Regime fascista e grazie alla politica filo-cattolica inaugurata da Mussolini. Una prospettiva inedita che aggiorna - grazie a recenti ritrovamenti archivistici - il dibattito storiografico in merito al tortuoso incontro tra cattolici italiani e idea di nazione e al coinvolgimento delle destre cattoliche nel consolidamento del fascismo.

Firenze 1900-1914 1915-1945 Istituti di cultura. Fare clic qui per annullare la risposta.

Percorso di lettura del libro: Storia della Chiesa. Filippo Crispolti. Un profilo politico fra cattolicesimo e nazione (1857-1942) è un libro di Matteo Baragli pubblicato da Morcelliana nella collana Storia: acquista su IBS a 31.35€! Filippo Crispolti.

LIBRI CORRELATI