A fianco di mio fratello Blaise. Lettere, opuscoli, versi

A fianco di mio fratello Blaise. Lettere, opuscoli, versi - Jacqueline Pascal | Kritjur.org Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Jacqueline Pascal
DIMENSIONE
12,70 MB
NOME DEL FILE
A fianco di mio fratello Blaise. Lettere, opuscoli, versi.pdf
ISBN
3298745054373

DESCRIZIONE

Personalità brillante, tra le più riconosciute nel Seicento, Jacqueline Pascal è «figlia e sorella esemplare, monaca per scelta» e giovane dal precoce genio poetico, come si legge in queste pagine. Sono raccolti, in ordine cronologico, i suoi scritti scelti tra i primi versi, i sonetti e una fitta corrispondenza con i membri della famiglia: il padre, la sorella Gilberte, le nipoti, e non per ultimo il fratello Blaise, del quale traccia un inedito ritratto e con cui scambia lettere che lasciano trasparire la dualità di un rapporto fatto di complicità ma anche di scelte e punti di vista differenti, capaci di generare veri e propri "uragani", per poi lasciare nuovamente spazio al sereno. Sono queste le memorie di una giovane che rinuncia alla vita mondana per indossare le vesti di suor Jacqueline de Sainte Euphémie e dedicare tutta la propria esistenza alla ricerca spirituale, al servizio a Dio, che realizza attraverso la mansione di educatrice interna al monastero. Testi dai quali non può non trasparire l'aria di fermento culturale in atto nella abbazia di Port-Royal, culla della Riforma cattolica e del giansenismo, del quale racconta la storia che si intreccia a quella di donna e monaca: alla storia di un'anima.

L'ultima volta che ci siamo visti, avevi cucinato per me il mio piatto preferito e ci tenevi che lo assaggiassi, ma io ero, purtroppo, molto presa da mamma e papà che mi volevano anche per loro. Questa lettera è un ringraziamento dedicato a mio fratello maggiore Simon_Gremory. Grazie, grazie di cuore, per essermi rimasto e rimanermi tutt'ora vicino.

Con espansione online. 1..pdf A fianco di mio fratello Blaise.

LIBRI CORRELATI