Perché non sei venuta prima della guerra?

Perché non sei venuta prima della guerra? - Lizzie Doron | Kritjur.org Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza PDF, TXT, FB2. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza ePUB. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Lizzie Doron
DIMENSIONE
4,57 MB
NOME DEL FILE
Perché non sei venuta prima della guerra?.pdf
ISBN
3539804984322

DESCRIZIONE

"E ogni anno, al momento di cantare 'Uno è il nostro Dio', Helena sospirava e in una sorta di controcanto chiedeva: "Perché non due? Perché non due?", e poi spiegava il significato di quella domanda: "Perché quello che abbiamo ha sbagliato, e non c'era un altro Dio che correggesse lo sbaglio". E in una tremenda afflizione aggiungeva: "Peccato, peccato che ce n'è uno solo e non di più". Un libro assolutamente nuovo sulla Shoah, di cui non si parla mai espressamente ma che affiora oscura e devastante solo attraverso le ferite e i fantasmi che ossessionano Helena. Una figura di donna che, indomita, riesce a trasformare l'esperienza del dolore in una visione del mondo libera da ogni sovrastruttura e condizionamento. Come se riuscisse a fissare l'essenza del bene e del male senza bruciarsi gli occhi e l'anima.

Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro. Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Giuntina, collana Israeliana, brossura, data pubblicazione gennaio 2008, 9788880573005. Perché non sei venuta prima della guerra? Domenica scorsa, uggiosa e casalinga, mi sono letto Perchè non sei venuta prima della guerra? di Lizzie Doron (edizioni Giuntina).

Helena non rispose alle domande. Marek proseguì a raccontare con soddisfazione che era sempre stato sionista, e che ammirava se stesso per aver avuto a un'età così giovane il coraggio di ribellarsi ai propri genitori salvandosi così la vita. Il 1º settembre 1939, a seguito dell'attacco tedesco contro la Polonia, il capo del governo Benito Mussolini, nonostante un patto di alleanza con la Germania, dichiarò la non belligeranza italiana.

LIBRI CORRELATI