Il vestito di Arlecchino

Il vestito di Arlecchino - Giusi Manduca Sorci | Kritjur.org Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza PDF, TXT, FB2. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza ePUB. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Giusi Manduca Sorci
DIMENSIONE
6,1 MB
NOME DEL FILE
Il vestito di Arlecchino.pdf
ISBN
1122788206434

DESCRIZIONE

"Raccontare l'amore attraverso le piccole cose" potrebbe sembrare a prima vista il tema del libro, e in effetti gli episodi narrati, ricordi di una famiglia numerosa e vivace, pervasi spesso da un piacevole umorismo, sembrano le tessere colorate di un mosaico, apparentemente slegate tra di loro; ma, inoltrandosi nella lettura, si comprende che esse compongono in realtà una variopinta mappa temporale che prende in prestito alcuni colori (il bianco, il giallo, il grigio, il rosso, i colori dell'autunno e il colore del vento) per ridisegnare il sentiero attraverso il quale sono passati tanti amori della vita, prima ricevuti e poi, nel tempo, elaborati e offerti. Il libro, con uno stile semplice e immediato, non di rado parla al cuore, suscitando emozione e condivisione; con un garbo tutto femminile, porge inoltre uno stimolante invito: esaminare quale sia il ruolo che ciascuno assegna all'amore nella propria esistenza e il senso che decide di dargli.

Musica composta da Roberto Fasciano. In vendita anche la raccolta ... Non volevano che Arlecchino fosse senza vestito per la festa.

Racconto brevemente la leggenda sull'origine di questa maschera della tradizionale italiana , ARLECCHINIO, che pochi bambini conoscono. Abiti e Maschere Vestito Dark Circus ARLECCHINO Clown 10-12 Anni Altezza 142-148 CM 4,7 su 5 stelle 3 Ulteriori opzioni di acquisto 18,69 € (5 offerte prodotti nuovi) Il vestito di Arlecchino Per fare un vestito ad Arlecchino ci mise una toppa Meneghino, ne mise un'altra Pulcinella, una Gianduja, una Brighella. Pantalone, vecchio pidocchio, ci mise uno strappo sul ginocchio, e Stenterello, largo di mano qualche macchia di vino toscano.

LIBRI CORRELATI