Odissea di un fante

Odissea di un fante - Italo Savi | Kritjur.org Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Italo Savi
DIMENSIONE
10,55 MB
NOME DEL FILE
Odissea di un fante.pdf
ISBN
6036979254959

DESCRIZIONE

Viaggio sul confine orientale della Grande Guerra lungo le orme del fante Giuseppe Savi "Longo" originario di Soverzene (Belluno). Una storia che andava raccontata per la straordinarietà degli eventi che questo soldato ha vissuto e ai quali è sopravvissuto, quasi che su di lui si compisse il destino di chi avrebbe dovuto vedere e raccontare tutto. Dall'Ortigara al Monte Piana, dal Carso al Piave, passando per l'affondamento del piroscafo Principe Umberto, fino al processo per diserzione e alla grazia concessa in anni recenti. Eppure il prescelto testimone di quella storia, morto a 91 anni, non raccontò mai nulla, mai un accenno, un ricordo, una ricostruzione. Cent'anni dopo è il nipote a ricostruire quella vita, consultando i diari dei reggimenti in cui Giuseppe Savi aveva militato: i156° Brigata Marche, il 253° Brigata Porto Maurizio e il 23° Brigata Como. Si aggiungono i documenti e gli atti giudiziari ritrovati agli archivi dell'Eur a Roma e - di grandissimo interesse storiografico - una fittissima bibliografia d'epoca, non esclusivamente diaristica, con cui l'autore ricostruisce i grandi eventi storici direttamente dai teatri di guerra. Un reportage postumo che ha il pregio di seguire la vita di un singolo soldato sopravvissuto e sconosciuto ai più aprendo, con perizia documentale, molti varchi inesplorati dalla storiografia consolidata.

Da lì inizia appunto, l'odissea di questo crimine, che coinvolge anche i loro più stretti familiari e conoscenti. Un professore universitario americano tiene ai ragazzi del primo anno un seminario sull'Odissea e si ritrova tra i banchi il padre ottantenne. Per consentirgli di mischiarsi ai suoi studenti gli pone come condizione di stare zitto, ma il padre si fa subito notare per i suoi commenti ostili a Odisseo che piange troppo e ricorre troppo spesso all'aiuto divino. Il filmato propone un episodio dell`Odissea nella versione dello sceneggiato televisivo diretto da Franco Rossi nel 1968.

Ma questi di Mercurio utili avvisi Colui nell'alma non accolse: quindi Pagò il fio d'ogni colpa in un sol punto. 65 Di Saturno figliuol, padre de' Numi, L'Odissea di chi richiede un prestito del decreto liquidità: 'Tempi lunghi, tanta burocrazia e la banca ha fatto di tutto per ostacolarmi' Carlotta Scozzari.

LIBRI CORRELATI