In nome della razza ariana. Il viaggio di una donna alla ricerca della propria identità

In nome della razza ariana. Il viaggio di una donna alla ricerca della propria identità - Gisela Heidenreich | Kritjur.org Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Gisela Heidenreich
DIMENSIONE
8,14 MB
NOME DEL FILE
In nome della razza ariana. Il viaggio di una donna alla ricerca della propria identità.pdf
ISBN
2283677625000

DESCRIZIONE

Il silenzio di una madre prigioniera di un oscuro passato. Il cuore di una bimba che non riesce a comprendere perché continui a mentirle, perché non sappia accarezzarla. E l'eterna sensazione che 'qualcosa non quadri', che in lei ci sia qualcosa di sbagliato, finché, ormai adulta, il confronto con quel passato diviene inevitabile, e allora non resta che attraversare un ponte pregno di ricordi, di conflitti mai risolti.La storia vera di una donna alla ricerca della propria identità, che ha bisogno di conoscere la verità come dell'aria che respira. Un viaggio reale verso il luogo in cui è nata, nel 1943, a Oslo, in un Lebensborn, e al contempo un viaggio dentro se stessa, per fare i conti con un regime di cui è involontariamente complice, con la follia di cui è il prodotto: accoppiare donne in possesso di peculiari caratteristiche razziali e genetiche, come sua madre, con ufficiali delle SS, al fine di produrre in serie il perfetto modello ariano che avrebbe dovuto dominare il mondo. Un viaggio tra presente e passato, sempre sull'orlo dell'abisso e di una riconciliazione che pare inesorabilmente allontanarsi. Una testimonianza storica degli anni del nazismo, ma soprattutto delle piccole vite in cui lasciò ferite indelebili. Silenzi incolmabili. Perché il passato non si cancella ma può solo essere compreso, perché "chi non ricorda il passato, è condannato a riviverlo..."

Gli appunti dalle medie, alle superiori e l'università sul motore di ricerca appunti di Skuola.net. «Di razza ebraica» era scritto sulla pagella Alla Giornata della memoria sono dedicati molti libri usciti o riediti in questi giorni. Renzo Modiano pubblica con la Scheiwiller «Di razza ebraica» : una sorta di diario a posteriori scritto da un bimbo di sette anni che racconta come lui e la sua famiglia abbiano vissuto e superato la bufera abbattutasi sugli ebrei di Roma. L'idea folle della superiorità di una razza Si dicono razziste le teorie che si fondano sul presupposto che l'umanità sia divisa in razze biologicamente superiori e inferiori.

Alla base dell'ideologia nazionalista sta il "mito del sangue", cioè la convinzione che solo la razza indoeuropea, o ariana, di cui il popolo tedesco sarebbe la più pura espressione, sia in grado di tramandare la civiltà e, quindi, abbia il diritto di guidare i destini dei popoli. Proprio in Norvegia infatti Himmler decise di aprire numerosi di quegli istituti. Molte donne, la cui discendenza ariana era dimostrabile, furono reclutate per concepire figli con ufficiali delle SS.

LIBRI CORRELATI