Guerra e pace in nome di Dio

Guerra e pace in nome di Dio - P. Stefani | Kritjur.org Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
P. Stefani
DIMENSIONE
6,73 MB
NOME DEL FILE
Guerra e pace in nome di Dio.pdf
ISBN
9190250944202

DESCRIZIONE

Guerra in nome di Dio: un fenomeno antico e moderno, le cui radici affondano nella tradizione ebraico-cristiana. Fin dall'antichità le diverse religioni si appellarono al divino per legittimare la violenza, giustificando l'omicidio in una realtà che trascendeva l'umano: una "sacralizzazione" che ha coinvolto tutto il Vicino Oriente antico, il giudaismo del Secondo Tempio e la Tarda Antichità. Il volume mette in luce una costellazione di accezioni con cui i concetti di "guerra" e "pace" ricorrono nella Bibbia e in testi ad essa vicini: dalla contrapposizione sacro/profano, che sta alla base dell'anatema (herem) e dello sterminio, all'idea di kairòs come desiderio di pace perenne nell'anima di ogni religione.

Esperti a confronto a Roma Dal 3 al 5 dicembre, presso l'università Roma Tre, un Convegno nazionale organizzato dall'Accademia di Scienze Umane e Sociali. dicembre 02, 2014 00:00 Redazione Chiesa e Religione. Pace, In Nome Di Dio' è un libro di Fucili Paolo' edito da Tau a gennaio 2016 - EAN 9788862444873: puoi acquistarlo sul sito HOEPLI.it, la grande libreria online. Solo la pace è santa, non la guerra!» Questa presa di posizione interpretativa che parte da una precisa comprensione dell'asse principale del vangelo: il Dio rivelato - non nella forza della violenza ma nello spirito - da e in Gesù si identifica con la consegna di sé per il bene delle moltitudini, mai con il sacrificio o l'umiliazione di qualcuno. La guerra inizia sotto nome di Dio, così come gli accordi di pace.

"Noi tutti - ha poi detto - pensando a questa situazione a questa gente, facciamo silenzio e preghiamo insieme il Dio della pace, per intercessione della Vergine Maria: Dona la pace, Signore, ai nostri giorni, e rendici artefici di giustizia e di ... Pertanto, Dio non è contrario all'uccisione in ogni circostanza, quanto piuttosto solo all'omicidio. La guerra non è mai una cosa buona, ma talvolta è necessaria.

LIBRI CORRELATI