Il digiuno della legge. Confessioni di un poliziotto sui generis

Il digiuno della legge. Confessioni di un poliziotto sui generis - Gianni Tonelli | Kritjur.org Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza PDF, TXT, FB2. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza ePUB. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Gianni Tonelli
DIMENSIONE
10,51 MB
NOME DEL FILE
Il digiuno della legge. Confessioni di un poliziotto sui generis.pdf
ISBN
1413180756388

DESCRIZIONE

«La cosiddetta società vi affida il compito di frugare nelle fogne ma non ammette che vi ci sporchiate le mani. O per meglio dire non ammette che la sporcizia si veda. Essa esige che i delitti vengano scoperti e i delinquenti riconosciuti. Se non ci riuscite, sarete considerati dei buoni a nulla, se non addirittura dei venduti ai farabutti: se ci riuscite, sarete accusati, o almeno sospettati di avere usato mezzi illeciti e violenti». Così scriveva Indro Montanelli sui poliziotti. Parole a cui fa riferimento Gianni Tonelli nel chiedere più dignità e risorse per gli agenti delle nostre forze dell'ordine che, ogni giorno, sono costretti a scendere in strada con caschi marci, giubbotti antiproiettile scaduti e mitragliatrici vecchie più di quarant'anni. Al fianco di questi «eroi normali» Tonelli ha passato la vita. Oggi tutto questo è diventato un libro di denuncia. Prefazione di Matteo Salvini.

Confessioni di un poliziotto sui generis" organizzata da Vallì Cipriani, candidata della This video is unavailable. Watch Queue Queue.

Una storia di "eroi normali" che si svela attraverso le pagine de 'Il digiuno della legge - Confessioni di un poliziotto sui generis', edito da Paesi Edizioni e in uscita il 5 dicembre in tutte le librerie. Il digiuno della legge. Confessioni di un poliziotto sui generis: «La cosiddetta società vi affida il compito di frugare nelle fogne ma non ammette che vi ci sporchiate le mani.O per meglio dire non ammette che la sporcizia si veda.

LIBRI CORRELATI