Due ragazze

Due ragazze - Anthony Trollope | Kritjur.org Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza PDF, TXT, FB2. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza ePUB. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Anthony Trollope
DIMENSIONE
10,5 MB
NOME DEL FILE
Due ragazze.pdf
ISBN
7835357572425

DESCRIZIONE

"Non ha senso perdere la testa quando si parla di affari". Questa frase, detta al proprio innamorato da una delle protagoniste di questo racconto - una delle "eroine" della piccola città di Plumplington -, riassume o meglio ancora svela l'ironico leitmotiv dell'intera vicenda narrata. Infatti, eroi e antieroi qui si assomigliano molto, e si differenziano soprattutto per i diversi ruoli sociali, che li obbligano a macchinose strategie per tentare di imporre la propria volontà. Nessuno sembra fare eccezione, neppure l'influentissimo dottor Free-born, che parteggia sì per le due ragazze che vorrebbero sposare i loro spasimanti contro la volontà dei rispettivi padri, ma che a suo tempo aveva pensato bene di dare in moglie le proprie figlie ad uomini cui non mancava alcuna delle caratteristiche di 'censo' pretese dai genitori delle due eroine - ed ora da lui giudicate assurde o persino ridicole. Tutto il racconto, insomma, si basa su una sorta di 'gioco delle parti', dove la 'parte' forse più cospicua la gioca l'epoca in cui la storia è ambientata: l'epoca di Trollope, quell'età vittoriana che prese il nome dal lungo regno della regina Vittoria (1837-1901). 'Epoca vittoriana' oggi è quasi divenuto sinonimo, sotto certi aspetti, di 'ipocrisia sociale'; il racconto di Trollope permette di penetrare più a fondo le ragioni di questa 'ipocrisia', mettendoci a contatto con una realtà sociale cristallizzata a tal punto da offrirsi come rituale cui, volenti o nolenti, nessuno si può sottrarre.

Sul posto Vigili del Fuoco, 118 e polizia stradale. Le due ragazze che sono rimaste uccise dallo scontro frontale erano su una Opel Corsa e si stavano dirigendo a Sud: si sono scontrate violentemente conuna Audi che andava nella direzione opposta e che ... Due ragazze di 20 e 21 anni, Claudia Marioli e Giulia Vangelisti, sono morte in un violento scontro frontale tra due auto avvenuto nella notte sulla statale 42, nel tratto che collega Esine a ... Due ragazze che viaggiavano insieme su un monopattino elettrico sono state travolte da un'auto in via Acciaioli, nei pressi del Lungotevere Fiorentini, in pieno Centro città. Ancora morti, ancora giovani vite spezzate.

Il lockdown aveva - in qualche modo - interrotto la lugubre cronaca di incidenti mortali sulle strade italiane, che registrano un nuovo drammatico episodio.Un violento scontro frontale, ieri sera intorno alle 23, lungo la Statale 42 del Tonale, in territorio di Esine in Valcamonica, ha causato la morte di due ragazze di 19 e 20 anni. È grave il bilancio dell'incidente avvenuto nelle prime ore della mattinata di sabato 6 giugno in via MIlano a Desio. Per cause ancora in corso di accertamento due ragazze ventenni sono uscite ... Due vite spezzate sull'asfalto.Due croci che allungano la terribile contabilità di sangue sulle strade della nostra provincia.L'ennesimo gravissimo incidente stradale si è verificato ieri sera attorno alle 22.30 sulla statale 42 del Tonale nel tratto tra Esine e Darfo..

LIBRI CORRELATI