Il caso Wagner

Il caso Wagner - Gabriele D'Annunzio | Kritjur.org Siamo lieti di presentare il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza, scritto da Mauro Bonazzi. Scaricate il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 o in qualsiasi altro formato possibile su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Gabriele D'Annunzio
DIMENSIONE
8,67 MB
NOME DEL FILE
Il caso Wagner.pdf
ISBN
3890387770789

DESCRIZIONE

Tra il luglio e l'agosto del 1893 sul quotidiano romano "La Tribuna" sotto il titolo "Il caso Wagner" appaiono tre articoli in cui Gabriele d'Annunzio prende le difese del grande compositore attaccato duramente da Nietzsche. Il pamphlet scritto dal filosofo contro l'amico di un tempo lo ha profondamente colpito: Wagner viene considerato l'artista decadente per eccellenza in un testo inasprito da ironie e cattiverie, dettate in realtà da una tragica passione di Nietzsche per il musicista. Nonostante le dichiarate ascendenze nietzscheane, il poeta difende con foga e convinzione la musica wagneriana - definita dal filosofo addirittura "una malattia, una nevrosi" - e affida alle colonne del giornale la sua appassionata dichiarazione d'amore per le opere di Richard Wagner, a quei tempi ancora poco conosciuto in Italia. In questi articoli traspare il particolare rapporto di Gabriele d'Annunzio con la musica, essenziale per la genesi di gran parte della sua opera letteraria.

È una critica a Richard Wagner ed il preannuncio della rottura dell'amicizia tra il filosofo ed il musicista, reo — a parere di Nietzsche — di essersi lasciato coinvolgere eccessivamente dal movimento völkisch e dall'antisemitismo. Il caso Wagner (1888) Un problema di musicisti (trad. it.

La nudit psicologica si fa pi incisiva; la forma stilistica del pensiero nietzscheano diventa pi cruda e precisamente superba. Chi annuncia l'era tragica dell'Europa compreso di una strana febbre di chiarezza e di ... Il caso Wagner è un libro scritto da Gabriele D'Annunzio pubblicato da Elliot nella collana Lampi x Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e offrirti servizi in linea con le tue preferenze. Gli scritti del 1888, ultimo anno di attività di Nietzsche, suonano come un «finale» tempestoso: nel giro bruciante di pochi mesi si allineano, perfettamente compiute, brevi opere dal potere dirompente: Il caso Wagner, Crepuscolo degli idoli, L'anticristo, Ecce homo e Nietzsche contra Wagner.

LIBRI CORRELATI