Il conte di Montecristo

Il conte di Montecristo - Alexandre Dumas | Kritjur.org Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza PDF, TXT, FB2. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza ePUB. Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza MOBI. Il libro è stato scritto il 2020. Cerca un libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Alexandre Dumas
DIMENSIONE
7,9 MB
NOME DEL FILE
Il conte di Montecristo.pdf
ISBN
8196332776350

DESCRIZIONE

Ha centosettant'anni, ma non perde un colpo. Pubblicato a puntate fra l'agosto 1844 e il gennaio 1846 sul "Journal des Débats", mentre Dumas lo stava ancora scrivendo (con l'aiuto di un ghost-writer, Auguste Maquet), senza sapere nemmeno lui come l'avrebbe concluso, e intanto metteva in cantiere altri due o tre romanzi, "Il conte di Montecristo" ha lasciato, e lascia tuttora, col fiato sospeso folle di lettori di ogni estrazione sociale e di ogni paese. Nessun romanzo, forse, ha avuto tante edizioni (settantasei solo in Italia, già dal 1846), tanti adattamenti cinematografici (il primo nel 1922) e televisivi; è diventato un musical, un fumetto con Paperino, è stato immortalato sulle figurine Liebig e condensato nelle strisce della Magnesia San Pellegrino; oggi ispira la serie americana "Revenge". Tutti quindi possono dire di conoscerne almeno a grandi linee la trama e il protagonista, anche chi non lo ha mai letto. Ma non c'è trasposizione, necessariamente lacunosa, data la mole del romanzo, che valga il godimento di aprirlo e rimanere intrappolati senza scampo nel suo inesorabile ingranaggio narrativo, che funziona sempre anche se si sa già come andrà a finire la vicenda. I suoi stessi difetti, le ripetizioni, le digressioni, le zeppe, sono funzionali al piacere della lettura.

«Allora il boia lasciò cadere la mazza, estrasse ilcoltello dalla cintura, gli squarciò la gola con unsolo colpo e, saltandogli sul ventre, cominciò acalpestarlo. A ogni pressione dal collo del condannatosprizzava un fiotto di sangue.

Dantes annuncia le nozze con Mercedes suscitando le ire del suo rivale in amore Fernando Mondego. Il Conte di Montecristo trama cast recensione scheda del film di Josée Dayan con Gérard Depardieu, Sergio Rubini, Ornella Muti, Jean Rochefort, Pierre Arditi, Florence Darel, Christ trailer ... Il conte di Montecristo, incarcerato non per una colpa commessa ma per l'astuzia terribile di un arrampicatore sociale, si troverà a passare undici lunghissimi anni in isolata prigionia. Il conte di Montecristo è uno dei romanzi più belli da sempre. La storia è molto avvincente e nonostante le dimensioni è scorrevole e non ci si annoia mai .

LIBRI CORRELATI