Le affinità elettive

Le affinità elettive - Johann Wolfgang Goethe | Kritjur.org Leggi il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza direttamente nel tuo browser. Scarica il libro di Creature di un sol giorno. I greci e il mistero dell'esistenza in formato PDF, TXT, FB2 sul tuo smartphone. E molto altro ancora su kritjur.org.

INFORMAZIONE

AUTRICE/AUTORE
Johann Wolfgang Goethe
DIMENSIONE
5,50 MB
NOME DEL FILE
Le affinità elettive.pdf
ISBN
4246214069794

DESCRIZIONE

E un libro sul matrimonio, sulla morale familiare, sulla violazione delle convenzioni sociali, sulla necessità del sacrificio di chi le viola. L'ineluttabilità del finale tragico rinvia all'idea goethiana che dietro alle passioni degli uomini vi siano solo forze insondabili e beffarde che sfuggono alle ragioni della società e della storia. Le affinità elettive sono una storia tragica: alla tragedia della passione, alla natura trionfante si può opporre solo l'etica della rinuncia laica, la pace inviolabile del tempo e della morte nella cappella gotica dei due amanti.

I classici: acquista su IBS a 7.20€! Affinità elettive sono, per Benjamin, il punto nella vita di Goethe in cui la lotta col mito si fa decisiva, poiché esse sono scritte quando, appunto, Goethe ha accettato il matrimonio, di cui vedeva la pura legalità sessuale rimasta dopo il deperimento della costanza dell'amore. Le affinità elettive Redazione 2020-04-15T12:25:31+02:00 Concepito inizialmente come novella da inserire negli Anni di Peregrinazione di Wilhelm Meister , ebbe poi forma di romanzo a sé stante, scritto in due riprese, tra aprile-luglio 1808 e aprile-agosto-1809 e pubblicato nell'ottobre del 1809. È frutto della piena maturità di Goethe, e al suo apparire destò un vero e diffuso sconcerto. "Le affinità elettive" sono un capolavoro di Goethe, uno scrittore, poeta e drammaturgo tedesco della fine 1700.

Le varie capacità che ha coltivato per impiegarle, ogni giorno, ogni ora, a vantaggio degli altri, solo esse sono la sua gioia, la sua passione. Le Affinità elettive come concezione e impianto, pos­ sono considerarsi l'ultimo romanzo di Goethe ed è cer­ tamente il piú chiuso nelle sue linee: nondimeno vi è confermata e si può dir consacrata come definitiva la tendenza dell'autore a staccarsi talvolta dal romanzo e proprio per introdurvi dissertazioni e pensieri su svariati Le affinità elettive è un film del 1996 diretto dai fratelli Taviani.. Il soggetto è tratto dall'omonimo romanzo di Johann Wolfgang von Goethe del 1809.L'azione è trasferita dalla Germania alla Toscana di San Miniato e Poggio a Caiano e spostata cronologicamente in era napoleonica..

LIBRI CORRELATI